A’ Design Awards & Competition – Digital and Electronic Devices Design Award Winners

Pubblicato il 29 dicembre 2014 Di

A’ Design Award è il concorso aperto a tutti i designer, innovatori e aziende che vogliono mostrare la loro creatività e le loro opere. Il premio nasce con l’intento di dare visibilità a queste creazioni e premiare i migliori progetti. Al concorso possono partecipare opere e prodotti di ben oltre 104 categorie, per conoscere meglio il premio e le sue precedenti edizioni, è possibile visitare il sito di A’ Design Award.

 

La mission di A’ Design Award è da sempre quella di creare una piattaforma equa, etica e competitiva per le aziende, designer e innovatori provenienti da tutti i campi del design con diversi livelli di esperienza, per mostrarli al grande pubblico.

 

Le precedenti edizioni hanno portato alla ribalta progetti molto interessanti afferenti alle varie categorie: Industrial Design, Furniture Design , Packaging Design , Lightning Design, Toy Design , Architectural Design, Interior Design, Graphic Design e ancora molte altre categorie.

 

Una delle categorie che ha visto negli ultimi anni progetti più interessanti è sicuramente quella dei “Digital and Electronic Devices”.

Questo premio è un indicatore della qualità e del livello raggiunto dai progettisti nel mondo dei devices digitali ed elettronici, un mondo in crescita che è protagonista del cambiamento della nostra società.

 

I progetti vincitori degli anni passati hanno spaziato dagli smartphone ai videoproiettori, dai tablet alle lampade.

 

Fra i progetti che più ci hanno colpito c’è sicuramente Vodafone SMART III Mobile phone by Vodafone ID Group / nr21 DESIGN GmbH per la qualità del progetto e per l’intenzione di creare uno smartphone che sia personalizzabile il più possibile cambiando Cover e Cornice.

 

Un altro progetto molto interessante è ANY 202 Tablet for K-12 Education by JP – inspiring knowledge, un tablet pensato per l’educazione dei ragazzi. La tecnologia in questi anni cambierà in maniera radicale il mondo dell’educazione e sicuramente il tablet diventerà parte integrante delle scuole del futuro, da qui la sfida di realizzare un tablet adatto all’educazione scolastica.

 

Altro progetto che vogliamo segnalare è La Courbe Curved LED TV Curved LED TV by Vestel ID Team, parlare adesso di Schermi a LED Curvi è oramai normalità ma quando i primi Televisori a LED curvi venivano proposti erano l’inizio di un cambiamento nel mondo dell’Home Video.

 

Dal valore e dal sapore molto diverso è invece il progetto HYBRID DAB radio by Mathieu Lehanneur che ha voluto rivisitare la Radio con un sapore 2.0. In un mondo che fra mille apparecchi digitali sembra essersi dimenticato delle Radio questo progetto la riporta al centro del nostro mondo con una grande attenzione al design e ai materiali.

 

Un progetto che contiene molti progetti, è questa la migliore definizione di XiStera: Multi Tool For iPhone Multi Tool For iPhone by Alexander Werbickas che potrebbe essere considerato l’accessorio definitivo per l’iPhone. Utile per trasformare l’iPhone in una macchina fotografica, utilizzabile come cavalletto, dotato di un superflash professionale, apribottiglia e molto altro in un solo progetto si è cercato di rispondere a molte necessità di chi non può uscire senza il proprio smartphone.

 

 

 

OhL Sub-woofer lamp by José L. Merla Laguna è invece un progetto che come detto dal progettista stesso “doveva permettermi di mettere un Sub Woofer in casa facendolo accettare a una donna”. Il Sub woofer è l’accessorio più ambito dagli appassionati del’home theater e inserendolo all’interno di una lampada dal design accattivante si è cercato di eliminarne la parte sgradevole di oggetto che riempie la casa.

 

Un altro progetto che unisce l’estetica alla funzionalità è MEMOries (usbstick) Usb Stick by Christos Tsigaras che ha reinterpretato l’idea della penna usb inserendola all’interno di un braccialetto che fosse esteticamente piacevole.

 

Restando fra le penne USB da segnalare Verico Penpal Memory Storage by Verico Grip che è una delle penne USB più piccole al mondo oltre ad aggiungere una bella estetica e la funzionalità di un tempera matite.

 

Fra gli oggetti che più richiesti nel 2014 ci sono sicuramente gli speaker per smartphone, come il progetto Ballo Portable Speaker by Bernhard Burkard che in una sfera condensava tutto quello che deve essere uno Speaker portatile.

 

Un salto nel futuro è invece il progetto Pip! Parallel Interactive Projector by Jorge Prieto che reinventa il videoproiettore trasformandolo in un oggetto da parete che ci consente di essere sempre connessi col mondo avendo uno schermo in più su qualsiasi parete della casa vogliamo.

 

 

Altri oggetti che ci hanno colpito e che inseriamo fra i nostri preferiti sono MM03i Electronic Products by Enrico Venturi X Native Union che trasforma il nostro iPhone nel “telefono di casa”, Citylite Interlocking bicycle lights by Lars Beck piccolo ma utilissimo prodotto per aggiungere su ogni bicicletta una luce anteriore e una posteriore, db60 Active loudspeaker by Dngroup bellissima Mensola/Speaker per ascoltare la musica del nostro iPhone mentre è in carica, STILETTO Remote Control by Öykü Gülerçe,Burak Emre Altınordu,Vestel che è una vera e propria evoluzione del telecomando come lo conosciamo e GRIP Torch LED Hand Torch by Alexander Taylor una torcia LED dalla presa facilitata.

 

 

La nuova edizione del Contest A’Design Award 2014 è aperta alla candidatura di nuovi progetti per tutte le categorie. C’è ancora tempo per partecipare alla nuova edizione e presentare i progetti o i prodotti scopri tutte le informazioni sul concorso visitando la pagina dedicata a A’Design Award e proponi i tuoi progetti.