DINN: il nuovo orologio ”campanella” di Alessandro Zambelli per Diamantini&Domeniconi

Pubblicato il 5 settembre 2014 Di

Firenze “La Pergola” 1827. Cala il sipario: le luci illuminano il palco, il buio avvolge la sala. Lo scambio di battute è brillante, divertente, arguto; virtuosismi di originalità ipnotizzano il pubblico. Siamo in un teatro, certo, ma questa non è una pièce teatrale; non il dialogo tra due attori – questo – ma tra un violino e una campanella. E’ la genialità divertita di Niccolò Paganini a creare il Concerto Numero 2 per violino e orchestra, il suo più famoso; è il Maestro in persona ad eseguirlo per la prima volta nella città fiorentina. Ma i capolavori della musica hanno suggestione eterna: e così, un designer-musicista – Alessandro Zambelli – accosta la brillante originalità de “La campanella” ad un complemento d’arredo, e crea per Diamantini & Domeniconi l’orologio “campanella” DINN, presente in anteprima a Maison & Objet (Pad. 8 now Stand A33-B34), l’appuntamento in programma dal 5 al 9 settembre nel capoluogo parigino.

Un quadrante tondo, minimale, dall’essenzialità quasi estrema – realizzato in MDF laccato, disponibile nelle varianti di colore bianco e rovere chiaro – al suo interno, un tocco brillante di originalità catalizza su di sé tutta l’attenzione: la presenza inaspettata di una campanella in ottone – in netto contrasto con la superficie dell’orologio – spicca visivamente come dettaglio prezioso, oltre che cuore “tintinnante” dell’oggetto. Di impatto visivo altrettanto forte, le lancette dell’orologio – realizzate in alluminio color antracite – appaiono fondamentali per la particolarità del suo funzionamento. La lancetta dei minuti si caratterizza infatti per la presenza di un martelletto finale che, allo scoccare di ogni ora, entra in contatto con il battaglio della campanella: quest’ultimo, dondolando, la fa risuonare. Queste le caratteristiche essenziali di DINN.

In anteprima presso lo stand di Diamantini&Domeniconi a Maison et Objet (Pad. 8 now Stand A33-B34), l’orologio “campanella” DINN di Alessandro Zambelli misura 35 cm Ø e funziona tramite meccanismo al quarzo rinforzato.