ERNESTOMEDA PRESENTA SOUL E ICON A LIVINGKITCHEN

Pubblicato il 3 febbraio 2015 Di

Ernestomeda azienda leader nella fascia alta del mercato delle cucine di design, presenta a LivingKitchen il nuovo concept di cucina SOUL e una nuova composizione di ICON. Entrambi i progetti sono firmati dall’architetto Giuseppe Bavuso, con cui prosegue la proficua collaborazione avviata negli ultimi anni.

Il concept di SOUL mescola le tendenze del design contemporaneo con elementi dal sapore vintage. Il nuovo modello di cucina sposa la modernità in termini di funzionalità e ricerca, ma dal punto di vista estetico e della selezione dei materiali strizza l’occhio al passato, inteso come sorgente di un’identità forte e di soluzioni sempre valide, che rispondono ad esigenze pratiche ed estetiche assolutamente attuali. Un esempio in questo senso è rappresentato dall’ampio monoblocco lavaggio BAY – proposto in acciaio, quarzo, ICONcrete, Corian® e nelle nuove finiture Pietra Piasentina, Pietra Brown Chocolate e Pietra Santafiora – che ricorda i lavabi dei giardini delle ville d’antan.

Il pensile IN LINE si distingue per la sua linearità: il sistema di apertura/chiusura è totalmente nascosto nei fianchi laterali, e prevede la possibilità di integrare al proprio interno la cappa HOOD-IN LINE. Il programma Soul prevede, inoltre, la cappa a parete ROOF e ad isola SKYLINE. Per quanto riguarda i tavoli, sono proposti nella versione girevole CYCLOS, che si trasforma da tavolo snack nella posizione chiusa a tavolo da pranzo tramite un movimento di rotazione di 90° o di 180°, e in quella fissa STEADYTABLE, che include dei comodi scomparti a giorno.

Elemento caratterizzante del nuovo progetto è il sistema MEDLEY, configurabile in molteplici combinazioni e studiato per arredare non solo la cucina, ma anche gli spazi living. MEDLEY può essere attrezzato con un portabicchieri ed uno scolapiatti/bicchieri/posate; quest’ultimo è collegato al lavello da un basamento canalizzato con vasche per la raccolta dell’acqua. E’ possibile integrare nel sistema anche il wine dispenser e la cappa HOOD-MEDLEY. L’illuminazione è garantita dal fondo retroilluminato a led negli elementi a parete e da luci a led nella composizione ad isola.

Soul si inserisce nel percorso legato al tema della salubrità dell’ambiente cucina, introducendo le maniglie TAG FILTER, dotate di un filtro di areazione – posto sul lato interno – che consente il ricambio d’aria all’interno del mobile. Un’altra caratteristica particolare di queste maniglie risiede nell’installazione a filo con la facciata esterna dell’anta, che crea una continuità estetica con l’anta stessa. In termini di ricerca, Ernestomeda ha messo a punto una nuova tecnologia per le finiture, la NANOCERAMIC NTE™ che prevede l’impiego di nanotecnologie. Si tratta di un procedimento innovativo che protegge le superfici da numerosi fattori: umidità, corrosione salina, shock termici, sostanze chimiche, alimenti e liquidi caldi e freddi, prodotti per la pulizia domestica, irraggiamento artificiale e invecchiamento, e manifesta eccezionali proprietà meccaniche di resistenza all’abrasione. Queste esclusive vernici sono inoltre dotate di Antibacterial, una protezione antibatterica nanotecnologica che rende le superfici trattate resistenti nel tempo ai batteri e ai microrganismi.

Le nuove composizioni di Icon riprendono i tratti distintivi del programma: dall’anta AIR alla penisola EVOLUTION, dal pensile FLEX agli armadi INDOOR, proposti con nuovi allestimenti interni. La novità principale è rappresentata dalle finiture: dalle nuove laccature con trattamento in nanoceramica, all’introduzione della Pietra Piasentina.

Soul e Icon: le composizioni in esposizione a LivingKitchen

Il layout di Icon prevede un’isola in pietra piasentina finitura Leather, con piano realizzato nello stesso materiale e piano snack Buffet in rovere termotrattato. La zona living è costituita da una boiserie in rovere termotrattato e basi sospese con piano in pietra piasentina. La composizione di Soul, invece, è caratterizzata da basi in laccato bianco, colonne in rovere termotrattato, piano in acciaio e pietra piasentina e pensili in vetro.