Fap ceramiche ha scelto Mosca per aprire il suo primo showroom monomarca.

Pubblicato il 21 ottobre 2014 Di

Il 14 ottobre, in concomitanza con la prestigiosa manifestazione I Saloni World Wide di Mosca, è stato inaugurato nel cuore della capitale, con un evento che ha visto la partecipazione di un folto pubblico tra architetti, progettisti, designer e giornalisti russi, il primo showroom monomarca Fap ceramiche.

Si tratta di uno spazio dedicato a progettisti e architetti. Un laboratorio, sviluppato su una superficie di 250 mq., in cui i professionisti potranno entrare a diretta conoscenza del mondo Fap ceramiche, visionare tutti i campionari, progettare esclusive realizzazioni insieme ai propri clienti e partecipare ad eventi, corsi di formazione e workshop.FAPShowroomMosca_6

Un’assoluta novità, fortemente voluta dal marchio, tra le prime realtà italiane del settore a concepire un progetto di questo tipo, che attesta la forte volontà aziendale di proseguire nel percorso virtuoso che ha portato, in questi anni, ad una continua crescita sia in Italia sia all’estero.

In questi anni, infatti, il marchio – che dal 1997 fa parte del Gruppo Concorde – ha assunto un posizionamento chiaro e distintivo sul mercato, individuando come core business il rivestimento per il bagno e consolidando la propria leadership non solo in Italia, ma anche nei mercati esteri, su cui ha scelto di puntare fortemente. In particolare, la Russia rappresenta il primo mercato internazionale, dove il brand è presente ormai da 15 anni con 100 punti vendita distribuiti capillarmente su tutto il territorio.

Questo importante investimento arriva dopo il recente ampliamento dello stabilimento di Fiorano Modenese per ospitare una nuova linea produttiva dedicata ai maxi formati. Un impianto all’avanguardia che consente di gestire internamente tutto il processo, dalla pressatura alla levigatura. Un’ulteriore conferma della forte propensione all’innovazione da sempre driver della strategia aziendale.