FEENBO PRESENTA LE NOVITÀ 2014 IN OCCASIONE DEL FUORI SALONE PARTECIPANDO A “HANDS ON DESIGN” E AL PROGETTO “SLOW WOOD”

Pubblicato il 27 aprile 2014 Di

 

In occasione del Salone del Mobile 2014, Feenbo start up dell’illuminazione, con sede nella terraferma veneziana, ha presentato i suoi prodotti novità durante gli eventi “Hands on design” alla Fabbrica del Vapore e “Slow Wood” presso lo spazio Slow Wood LabStore a Milano.

Per arredare e illuminare gli spazi contemporanei nel segno del Made in Italy, Feenbo in collaborazione con i designer Shiina+Nardi e i fondatori del progetto Slow Wood, ha proposto corpi illuminanti nati dal connubio tra tradizione e innovazione, design e artigianato di alto livello.

Durante le giornate dalla Design Week 2014, gli ospiti sono stati accolti negli spazi della Fabbrica del Vapore, in Via Procaccini, per l’evento “Hands on design: il design incontra l’artigianato”, curato dallo studio Shiina+Nardi Design e in quelli che rimarranno permanentemente aperti di Slow WoodLabStore in Foro Buonaparte, potendo toccare con mano il risultato di un lungo e appassionato lavoro di squadra.

Teka_1

I prodotti-novità Kaori,Ganciotto e Teka, realizzati da Feenbo si distinguono perleggerezza, flessibilità ed eleganza nelle forme, ma anche per matericità e artigianalità.

Il team di Feenbo e il suo fondatore Nicola Bottin sono infatti fermamente convinti delle positive connessioni che l’industria artigiana e il design possono generare.

L’attenzione per i materiali ha giocato un ruolo di primo piano nelle novità presentate dall’azienda durante il Fuori Salone. Ganciotto e Kaori, proposti in versione sospensione, parete e terra, si distinguono per l’alto grado di personalizzazione, l’attenta scelta dei materiali e dei colori con cui sono stati realizzati sia le strutture che i paralumi.

Teka, proposta nella versione a sospensione, nasce dalla collaborazione con Slow Wood, incubatore di idee e attività legate al mondo del legno, realizzata in vetro soffiato, legno naturale tornito artigianalmente, e metallo, mette in primo piano il legno, come un elemento vivo, attraverso il quale raccontare la cultura artigiana, la creatività italiana e la sostenibilità.

Dinamismo, know how ed l’esperienza nell’illuminazione, caratterizzano la produzione di Feenbo mettendoli in relazione con lamanualità e il “saper fare” utili al riscatto del design contemporaneo.