Fondazione 3M: la seconda edizione della Design Night

Pubblicato il 29 ottobre 2014 Di

Dopo il grande successo della prima edizione della Design Night – appuntamento dedicato al design per l’impresa – Fondazione 3M ospiterà domani presso la sede 3M a Pioltello (MI) la seconda edizione dell’evento.

Il design si conferma elemento strategico per l’innovazione sia per le grandi aziende presenti nel mercato globale, che per le nuove imprese fondate da giovani designer. Ed è per questo che la Fondazione 3M invita nuovamente i grandi protagonisti del design industriale per creare un modello di cultura innovativa e favorire nuove occasioni di business.

Nel corso della seconda edizione della Design Night si incontreranno piccole e grandi realtà d’impresa per un dialogo aperto orientato a capire gli sviluppi futuri del design industriale considerato oggi come catalizzatore per l’innovazione e la crescita del business.

Come si può progettare e creare opportunità di nuovo sviluppo? Come è possibile allineare gli obiettivi economici e finanziari con la cultura per fornire valore aggiunto al sistema produttivo? E’ possibile creare nuove imprese, al centro delle quali innovazione e idee all’avanguardia sono il motore della trasformazione?

A queste domande risponderanno gli esperti di design delle aziende ospiti della Design Night tra cui BMW, Fiorucci, Future Concept Lab, L’Officiel e 3M – rappresentanti di brand che vedono nel design e nell’innovazione un loro punto di forza e ai quali si uniranno i portavoce di alcune start up di successo, esempi di nuovi business creativi ed innovativi. Tutti assieme, dall’azienda rinomata alla nuova promessa del mercato, affronteranno le ultime tendenze nazionali e internazionali nel mondo del design industriale e della moda: dal prodotto alla brand experience, dalla ricerca di nuovi materiali alla comunicazione.

L’incontro è una piattaforma aperta di confronto e di dialogo, un’occasione per confrontarsi sui temi di innovazione progettuale e produttiva che possono diventare opportunità di crescita professionale e culturale.

Il design industriale ha la capacità di creare opportunità di business – ha dichiarato Monica Dalla Riva, European Design Lab 3M.

Fare innovazione nel design vuol dire tenere conto del progresso sociale e delle esigenze dei consumatori finali sempre più esigenti.

Soddisfatti dai risultati della prima edizione della design night abbiamo rinnovato l’appuntamento coinvolgendo nuove aziende con l’obiettivo di condividere idee e creare una cultura di innovazione intorno al design industriale”.