Foscarini – My Doll: let’s go social!

Pubblicato il 12 novembre 2012 Di

Doll, la nuova lampada di Foscarini nata dall’incontro tra la sensibilità creativa di Ionna Vautrin e l’esperienza progettuale dell’azienda, è una presenza calda, amichevole e rotondeggiante. Da tenere sempre accanto a sé, si ispira alle ‘Kokeshi Doll’, le bambole della tradizione giapponese.

Oggi Doll si arricchisce di nuove personalità e diventa “social”, grazie a MyDoll, una speciale applicazione tutta da scoprire.

Ricordate quando da bambini si giocava con piccoli pupazzi di carta, ai quali si potevano applicare, togliere, cambiare i vestiti seguendo solo il filo della propria fantasia?

Nel “social world” in cui viviamo oggi cambiano le modalità ma il principio rimane lo stesso, attraverso la creazione di contenuti user generated e la condivisione con la propria rete social.

L’applicazione Facebook MyDoll, sviluppata da Hub09 Social Agency, dà la possibilità agli utenti di personalizzare la lampada Doll attraverso un tool di disegno, che consentirà di applicare al diffusore i capelli, l’espressione del volto, di scegliere o realizzare ad hoc la texture del suo kimono. Una volta creata la lampada, che verrà visualizzata in 3D, sarà possibile condividerla con i propri amici, che a loro volta potranno decidere di giocare creando una Doll oppure esprimere il loro gradimento, attraverso l’utilizzo del tasto “mi piace”.

Tutte le lampade così realizzate verranno salvate all’interno di una gallery, da cui gli utenti potranno prendere ispirazione e confrontarsi con le infinite intepretazioni possibili.

Cosa aspettate? Correte su Facebook e… dress your doll!