Il futuro del design

Pubblicato il 27 giugno 2014 Di

 

Parallelamente, creativi, imprenditori, progettisti, designers, makers, artigiani sono coinvolti in un processo di cambiamento che tocca direttamente progettazione, comunicazione, cultura e processi produttivi.

 

L’autoproduzione sta affascinando i clienti più esigenti e di fasce sempre più alte.

 

Il design si sta affacciando al mondo della produzione per coglierne i processi produttivi più sofisticati, sviluppando un nuovo “saper ideare”.

 

Gli artigiani e il mondo produttivo stanno aprendo le porte delle botteghe per contaminare le proprie tradizioni e le tecniche produttive con nuove idee, lasciando spazio a un nuovo artigiano cosmopolita che cerca oltre i propri confini e si pone nuove domande, mettendo a disposizione la propria esperienza e il “saper fare” del mestiere artigiano.

 

Ne parleremo con personalità nel campo del design, manifattura e autoproduzione: Claudia Pignatale, Filippo Berto, Valerio Ciampicacigli e Monica AG Scanu.

 

Chiuderà il talk Stefano Micelli, economista e autore di “Futuro Artigiano” e vincitore del Compasso d’Oro 2014.