Gruppo Ceramica e Complementi: dove nasce la filosofia dell’abitare. Dal 1951.

Pubblicato il 26 ottobre 2013 Di

Il Gruppo Ceramica e Complementi rappresenta la più grande realtà nella distribuzione prodotti di alta qualità nel campo dei pavimenti, rivestimenti, elementi di arredo bagno, rubinetteria, sanitari, porte, infissi e complementi d’arredo per la Toscana e il Centro Italia. Nasce dall’unione di alcune tra le aziende più competitive nel settore, accomunate da core business complementari e capaci di coprire un’offerta globale e un servizio completo, unici nel loro genere: una gamma ricchissima di prodotti selezionati, consulenti d’arredo esperti, cultura progettuale, organizzazione interna.

Tutto il Gruppo copre una superficie espositiva complessiva di 12.500 mq. e ha in staff 230 collaboratori.”Ogni giorno centinaia di persone entrano nei nostri negozi per una consulenza, per conoscere le ultime novità, aggiornarsi, creare progetti concreti da nuove idee. Professionisti, architetti, imprese edili, giovani sposi o chi semplicemente desidera portare cambiamenti e bellezza nella propria casa si rivolge a noi. E noi siamo lì, ad aspettarli, pronti ad affrontare con loro nuove sfide e trasformare i loro sogni o le loro idee in uno spazio da vivere.”spiega R. Berni, AD del Gruppo.

0019

15 aziende che portano avanti da decenni la ‘Filosofia dell’Abitare’ – Berni, Berni Firenze, Berni Livorno, Bernimarket, Casaceramica, Centro Ceramiche, CeramicasaFdM, Ceramicasa Massa, Ceramiche A.Z., Chicca Giuliano, Chimera Ceramiche, Pistoiaceramica, Prato Ceramica, Valdarno Ceramica, Valdera Ceramiche– che, insieme alle divisioni Marmoarredo, Eff&emme e Berni Hotel Provider, hanno fatto emergere dal panorama del mercato il Gruppo Ceramica e Complementicome la più innovativa realtà Toscana dell’arredo bagno, della pavimentazione e del design, capace di portare anche nel Centro Italia un metodo di lavoro che punta sulla qualità, sulla consulenza, sull’efficienza del servizio e sul Made in Italy.

Oggi, Berni Firenze trova la sua dimensione ideale nel nuovo showroom di Via del Sansovino 177, sviluppato su 2 piani e una superficie di circa 1.500 mq: percorsi di arredo e innovazione integrati nel territorio urbano fiorentino che sfidano la crisi economica a testa alta portando aria di rinnovamento.