Idee per un bagno di tendenza

Pubblicato il 6 giugno 2018 Di

Se siete in procinto di ristrutturare il bagno ma non avete ancora trovato una soluzione che si adatti al vostro gusto innovativo, forse vi potrà essere utile una guida redatta appositamente per voi e che vi mostri tutte le nuove idee bagno e tendenze 2018.

Quest’anno il bagno moderno si presenta non con una, bensì con cinque soluzioni e idee alla portata di tutti.

BAGNO VINTAGE  

La prima proposta che vi presentiamo è all’insegna del vintage. Sappiamo che sembra quasi una idea paradossale, eppure la verità è proprio questa: a quanto pare il bagno vintage rientra nelle nuove tendenze del bagno moderno 2018. Tornano i classici mattoncini smaltati che donano al nostro spazio un magnifico effetto retrò, tornano di moda anche i sanitari con i tubi a vista in acciaio o color ramati e per i più audaci anche la carta da parati impermeabile.

 

 

SPAZIO LIVING

Chi dice che il bagno non può essere uno spazio living e cosa vuol dire spazio living? Il bagno quest’anno cambia forma. Non viene più concepito come un semplice luogo adibito ai servizi, l’igiene, la cura di sé. Il bagno diventa un vero e proprio spazio da vivere. Ricco di design e innovazione all’interno della nostra casa.

 

 

BAGNO IN PIETRA  

Tra le proposte più originali troviamo il bagno in pietra. La pietra si adatta perfettamente a tutti gli ambienti in particolare quelli rustici. Per chi non potesse o volesse utilizzare necessariamente la pietra per tutto il rivestimento del bagno, sul mercato ci sono moltissimo materiali capaci di rendere lo stesso effetto come ad esempio il “grès effetto pietra“. È anche possibile applicare solo alcuni dettagli come il lavabo scavato in blocchi di pietra, i piatti da doccia in pietra o una vasca da bagno totalmente in pietra che, oltre la sua funzione, diventa anche un bellissimo oggetto di design e arredo bagno.

 

BAGNO IN MARMO  

Il bagno in marmo è stato scelto come il bagno più in voga nel 2017. Tuttavia anche quest’anno si riconquista un posto e si riconferma tra i trend bagno del 2018. Il marmo è proprio un evergreen, non solo non passa mai di moda ma è anche uno dei materiali più resistenti, duraturi, capace di dare al nostro bagno un ambiente classico, elegante e al tempo stesso moderno. Anche in questo caso chi non vuole optare per un bagno in marmo completo è possibile installare anche solo dei dettagli in marmo come il top del lavabo o semplicemente la vasca da bagno.

 

LAVABI E SANITARI

Ma forse non avete bisogno di una ristrutturazione completa? Forse state decidendo di optare per un rifacimento parziale del bagno e in questo caso desiderate semplicemente aggiungere solo un tocco in più al vostro bagno già fatto. E allora perché non prendere in considerazione l’idea di sostituire semplicemente i sanitari e i lavabi?

Esistono tantissime opzioni per cambiare i nostri sanitari. Ad esempio, possiamo sostituire i sanitari a terra con sanitari sospesi, o sostituire la vecchia vasca da bagno con una doccia particolare, ma l’ultima moda è anche quella dei sanitari colorati. Tra i colori più in voga e utilizzati ci sono il nero, il marrone e il color sabbia.. chiari rimandi alla natura che servono a rendere il nostro bagno un ambiente confortevole, rilassante e naturale.

 

Facciamo attenzione però: la scelta nella maggior parte dei casi non deve essere dettata dal solo gusto estetico ma anche dalla praticità per l’utilizzo. Per quanto riguarda i materiali quelli più utilizzati sono: l’acrilico, la ceramica, la ghisa e materiali speciali come la pietra e materiali molto pregiati come il marmo.

 

Sostituire la vasca con doccia. Questa sta diventando una scelta sempre più frequente. La vasca ha sempre giocato un ruolo fondamentale nel bagno ed è sempre stato uno degli elementi classici presente in quasi tutte le vecchie e nuove abitazioni.

Ultimamente gli utenti per rinnovare il proprio bagno preferiscono il montaggio della doccia e ci sono una miriade di ragioni che spingono verso questa scelta, legate soprattutto alla comodità allo spazio e alla sicurezza.

 

Chi deve ristrutturare un bagno di piccole dimensione, la scelta della doccia è sicuramente la più adeguata. Se l’intento è quello di voler recuperare un po’ di spazio e rendere il proprio bagno più grande e luminoso sicuramente eliminare la vasca e sostituirla con una doccia innovativa magari con dettagli in pietra potrebbe essere la giusta soluzione.

 

 

La doccia, inoltre, può essere utilizzata da tutti, da ragazzi, adulti ed anziani. La vasca da bagno classica invece soprattutto con l’avanzare dell’età può portare diverse problematiche, in particolare per le persone anziane: diventa non solo molto scomoda e anche pericolosa. La vasca infatti potrebbe provocare cadute o di scivolamenti e proprio per questo motivo la maggior parte degli utenti vogliono eliminare la vecchia vasca per far posto ad un piatto doccia che rappresenta una maggiore sicurezza da molti punti di vista.

 

In copertina: Photo by Jared Rice on Unsplash