La bellezza di Arké risplende sulla Laguna

Pubblicato il 1 marzo 2015 Di

Non è frequente varcare la soglia di ingresso di un’abitazione e ritrovarsi di fronte ad un connubio splendidamente riuscito di pietra, legno, vetro e acciaio. È questo mix che si incontra una volta entrati in questo splendido appartamento di oltre duecento metri quadrati situato vicino alla Laguna di Venezia. Un ambiente che la giovane coppia di proprietari ha fatto proprio, modellandolo e arredandolo a seconda dei loro gusti e della loro personalità.

Un’elegante scalinata in marmo conduce alla zona living, un open space che comprende cucina e soggiorno dove trionfano le tonalità calde del legno. Olmo americano per i pavimenti e abete per le travi del soffitto, completamente a vista. La cucina ad isola sovrastata da una cappa in rame lucido, pezzo unico realizzato da abili artigiani locali, si fa notare per la sua imponenza. Mentre una scalinata in ferro – trattata con acqua marina per conferirle un aspetto “bruciato” del tutto originale – conduce al soppalco dove si trovano la camera matrimoniale e un bagno turco.

Elementi classici e moderni si fondono sapientemente, grazie ad un mix unico. Quello che però cattura l’occhio del visitatore, oltre agli arredi, è un particolare di non poco conto. Semplici e per questo impeccabili, le forme della serie Arké di Vimar si distinguono per il loro design contemporaneo.

Scelta nella versione Round, con una forma dalla superficie sinuosa, leggermente curvata e con angoli morbidi, Arké si spoglia da ogni decoro fine a se stesso definendo un nuovo modello di energia. Il materiale scelto in questo caso è il Reflex di colore bianco, lavorato con l’attenzione per le finiture tipica dell’inconfondibile stile italiano di Vimar e trattato con procedimenti eco-friendly e verniciature anti usura. Tasti e comandi – caratterizzati da una piacevole doppia bombatura oltre che da un elegante led azzurro – si coordinano con la sobrietà luminosa del bianco delle placche, creando una combinazione in armonia con lo spazio che li circonda.

Disegnata nel presente per il futuro, Arké è la soluzione ai bisogni di questa giovane coppia: un oggetto semplice ma attuale e di lunga durata che entra nella loro quotidianità in modo concreto e intelligente. Anche grazie alla domotica By-me, che semplifica la gestione della casa ottimizzandone i consumi. 

In un contesto di questo tipo, dove tutti gli ambienti sono open space, il sistema domotico By-me infatti evita gli sprechi energetici e rende più semplice e veloce la gestione di tutti gli ambienti. Un concentrato di tecnologia intuitiva grazie alla quale i padroni di casa hanno potuto creare scenari di luce e clima, senza mai perdere di vista l’intero consumo energetico della casa. Più azioni coordinate da una sola tecnologia e da un solo dispositivo. Attraverso un semplice tocco sul Multimedia video touch screen da 10 pollici si possono regolare e supervisionare diverse le funzioni. Così che azioni quotidiane, come accendere la luce e regolare il riscaldamento, grazie alla domotica Vimar diventano più piacevoli e immediate.

Caratterizzato da uno schermo ultrapiatto e a filo cornice, questo dispositivo abbina eleganti geometrie ad un’ottima qualità visiva, regalando anche un’immagine perfetta di tutto ciò che accade dentro e fuori l’edificio. Infatti collegato ad una targa Elvox posizionata all’esterno, funge sia da posto interno videocitofonico – registrando anche le videochiamate perse – che da lavagna digitale, permettendo di scambiare messaggi in formato testo, audio o disegno. Un player audio e video integrato consente inoltre di usufruire di contenuti multimediali, mentre un calendario con funzioni di agenda e sveglia permette di inserire promemoria sempre aggiornati.

Una gestione centralizzata che diventa ancora più intelligente grazie agli scenari, particolari combinazioni personalizzata delle varie funzioni presenti nell’abitazione e richiamabili con un semplice gesto: all’uscita di casa, ad esempio, basta un tocco sul touch screen e la domotica By-me porta automaticamente la temperatura in modalità standby spegnendo contemporaneamente tutte le luci, scongiurando così inutili e costose dimenticanze.

Oltre che da un unico punto tutte le funzioni possono essere controllate anche localmente, stanza per stanza: basta intervenire su uno dei diversi comandi domotici e ogni ambiente della casa si adatta ai desideri del momento, per qualunque occasione o necessità

Così, mentre all’esterno le prime avvisaglie dell’inverno non fanno che aumentare il fascino della laguna all’imbrunire, dentro casa il comfort garantito da By-me coccola i proprietari, pronti a godersi questa splendida residenza.