La Scala Elicoidale in cemento Rizzi

Pubblicato il 13 marzo 2015 Di

Volumi architettonici puri, perfette spirali in calcestruzzo alleggerito che fungono da trait d’union tra i piani valorizzando gli ambienti e rispondendo alle esigenze del living contemporaneo.

La scala autoportante si avvita su sé stessa in base allo spazio di sviluppo in un crescendo armonico verso l’alto diventando fondamentale elemento di interior design oltre che funzionale.

Rizzi coniuga la ricercatezza del design con una perfetta anima tecnica: l’azienda utilizza solo pre-miscelati alleggeriti di alta qualità e chimicamente sempre bilanciati, composti su  armature certificate che raggiungono uno standard ottimale di resistenza e  analisi antisismica.

I singoli moduli prefabbricati diventano  scale   autoportanti,  11  diametri standard da cm 125 fino ad un massimo di cm 300, scale completamente personalizzabili in funzione delle finiture dell’ambiente in cui devono essere collocate.

La logica di installazione delle scale elicoidali in cemento armato Rizzi riduce notevolmente i tempi di posa: i singoli gradini grezzi vengono spediti e assemblati in successione direttamente presso il cantiere e comprendono la pedata, l’alzata e alle due estremità il tronco di trave che, a montaggio eseguito, formerà due travi elicoidali nelle cui scanalature sarà inserita l’armatura che collega il piano di partenza con quello di arrivo .      

La scala sarà successivamente rifinita  secondo tempistica ed esigenze del committente. Pedate e alzate possono anche essere rivestite in legno, acciaio inox, ceramica, marmo e resina.

L’azienda propone le scale sia finite che al grezzo.