La scarpa sanitaria diventa tecnologica (e fashion)

Pubblicato il 16 ottobre 2017 Di

In design entra in un campo poco frequentato come quello della progettazione degli ausili sanitari, con un progetto che ha vinto la 22° edizione della Targa Rodolfo Bonetto, il tradizionale premio rivolto agli studenti di design che scopre ogni anno i futuri talenti della progettazione e quest’anno ha premiato il vincitore con una Vespa Piaggio personalizzata da Garage Italia Customs, società che fa capo a Lapo Elkann.

DB Shoes è una calzatura pensata per chi soffre di diabete (e la salute del piede è uno dei suoi punti deboli) ma non vuole rinunciare a dettagli fashion. Carmen Ianiro, studentessa dell’ISIA di Pescara, ha progettato una scarpa colorata e pratica con una suola tecnologica fissa e una tomaia intercambiabile flessibile e traspirante che si adatta al piede senza comprimerlo. Nella suola, tre sensori (temperatura, pH e idratazione) collegati a una batteria ricaricabile e a un sistema Bluetooth che dialoga con una App sullo smartphone, permettono di monitorare le condizioni del piede e individuare alterazioni pericolose per chi soffre di una patologia ad oggi altamente controllabile.