Lampade per un interno Industrial Style

Pubblicato il 29 luglio 2016 Di

Nell’interior design, tra gli stili e le tendenze  più in voga negli ultimi anni, trova uno spazio privilegiato l’industrial style.  Complice il recupero degli edifici industriali, i cosiddetti loft, ex edifici o capannoni ad uso industriale  trasformati in locali abitabili ad uso residenziale o uffici. Ovviamente non è solo nei vecchi edifici che si può scegliere uno “stile industrial” per arredare gli interni,  ma è da qui che nasce l’ispirazione che ha dato vita a questo stile.

Come ogni tendenza dell’interior design, anche l’industrial style ha i suoi punti fermi, un vero e proprio linguaggio che convive a perfezione con diverse destinazioni d’uso, sia abitative che lavorative.

 

Materiali privilegiati sono il metallo e il legno, con l’aspetto un po usurato dal tempo che passa. Uno stile che prende a piene mani dal mondo del vintage design. Si possono mixare, gli oggetti, meglio se con un aspetto vissuto e ovviamente industriale. Ciò che fa la differenza in un interno industrial style, sono senza dubbio le lampade. Spesso si tratta di dispositivi di dimensioni importanti, proprio per ricreare quella tipica ambientazione che appartiene agli spazi industriali.

Lampade d’epoca originali oppure soluzioni d’ispirazione, anche online si trovano tante proposte., come su PIB HOME, e-commerce internazionale dedicato ai mobili vintage e alle proposte illuminazioni, dove potete trovare tanto proposte per il vostro giusto stile.

Restando fermi nell’obbiettivo di creare un interno di tendenza, si possono scegliere tutte le soluzioni in base alle nostre esigenze d’illuminazione. Lampade a sospensione, da tavolo o a piantana: il comune denominatore è essere semplici, moderne, con finitura in metallo e in genere con gli elementi di connessione lasciati a vista, come si addice ad una lampada in stile industriale.

Ecco che nel living può trovare la sua collocazione ideale, un grande lampadario che si ispira ai grandi proiettori degli stadi e dei  capannoni industriali. Sulla scrivania perfetta la  lampada da tavolo con le forme ispirate ai fari  di un macchinario

Essere originali è un punto a favore, come con questa lampada con struttura metallica in acciaio grigio scuro, con rivetti a vista, ispirata alla Torre Eiffel .  Alle pareti? Non delle semplici applique, ma  lampade portatili che si ispirano alle lampade da lavoro dei minatori. La lampada  combina il legno verniciato e la finitura in ottone argentato. Può essere collocato su mobili  grazie al supporto o montato sulla parete. Una lampada originale che si adatta in qualsiasi ambiente e può essere utilizzato verticalmente e orizzontalmente. Flessibilità, versatilità, la lampada da officina, portatile rivisitata in chiave design,  è un’idea  che viene riproposta sia per una soluzione a sospensione o da terra.

 

Una soluzione che può diventare anche estremamente elegante come  riproduzione di una vecchia lampada a mano in ottone argentato con un manico di legno tinto. Può essere usata come una lampada da camera o sul tavolo nel salotto.

Il segreto nell’arredare ispirati da uno stile  sta proprio nel saper unire gli elementi per firmare in modo originale lo spazio vissuto.