Lasermaker: progettare con il taglio Laser

Pubblicato il 16 luglio 2015 Di

Ancora pochi giorni per partecipare a Lasemaker, una nuova opportunità per mettere alla prova la creatività di progettisti, designer, Maker e aspiranti tali, con un concorso di design, che vede protagonista il taglio Laser.

La tecnologia

Oggi la tecnologia laser ha raggiunto livelli di precisione elevati, rapidità e facilità di realizzazione tali da consentire numerose applicazioni.

Tra queste, il taglio laser trova massimo impiego nella realizzazione di prototipi.

I progetti vengono inviati direttamente dal programma  al laser, in questo modo i tempi di realizzazione si riducono notevolmente e questa tecnologia risulta particolarmente vantaggiosa.

Infatti, in questo modo, è possibile sperimentare e ottenere ogni volta oggetti diversi senza aumentare i costi fissi e con un utilizzo ottimale del tempo. Trova largo impiego nei settori del modellismo, del design dei tessuti, nella costruzione di mobili o anche nel design industriale.

 

Il Tema

Questa tecnologia di prototipazione rapida è l’interprete principale del contest promosso da Trotec Laser, azienda leader per la realizzazione di apparecchi laser per l’incisione e MakeTank l’e-commerce del design italiano personalizzabile.
Oggetto del concorso è la progettazione del gadget ufficiale di Source Self-Made Design, la mostra del design auto-prodotto che si svolgerà a Firenze dal 10 al 20 settembre.

Un gadget di design, ispirato all’evento fiorentino, che da tre anni accoglie un vasto pubblico tra professionisti architetti, designer, studenti e semplici curiosi.

Informazioni Tecniche

La dimensioni massime dell’oggetto non dovranno superare 728 x 432mm e potranno essere realizzate in una vasta gamma di materiali (vedi il bando).
Legno, cartone, plexiglass, laminati plastici, pelle e gomma laserabile, questi sono alcuni materiali che si potranno utilizzare, non resta che lasciare spazio quindi alla creatività.
Le proposte che potranno spaziare dagli oggetti indossabili ai complementi purché maneggevoli, leggeri come deve essere un gadget.

Partecipazione

La partecipazione al Concorso è aperta a tutti ed è gratuita. Il prototipo verrà realizzato e il vincitore verrà premiato durante la prossima edizione di Source Self-Made Design a settembre.