L’interior design di LAGO conquista Mosca

Pubblicato il 25 ottobre 2012 Di

Viene presentato alla fiera “Abitare il Tempo” di Verona il risultato di un’altra importante sfida vinta da LAGO, questa volta in ambito contract: l’azienda leader in Italia nel settore dell’interior design si è aggiudicata infatti la possibilità di arredare quasi interamente gli spazi destinati ad ospitare il management della filiale russa del Gruppo Calzedonia, leader nel mondo nella produzione e vendita di intimo e calzetteria, uomo, donna e bambino e che conta oggi circa 20.000 dipendenti. L’intero progetto di interior design è stato coordinato dall’Arch. Nicolò Nigri con il supporto del team di progettazione di LAGO.
Il progetto ha interessato sette appartamenti e un Apartment hotel, per un totale di 1.250 metri quadrati, con un’emozionante vista sulla città, situati nel Business Centre “Capital City” di Mosca, un centro polifunzionale che ospita uffici, appartamenti, negozi e servizi.
All’interno della torre del Business Centre, il Gruppo Calzedonia sta inoltre ultimando l’allestimento della propria sede di Mosca e anche in questo caso LAGO è uno dei principali marchi che forniranno gli arredi, tra cui armadi NOW lunghi 12 m, il desk della Reception e una caffetteria interna ispirata agli arredamenti, tutti prodotti progettati e realizzati appositamente per il prestigioso brand di abbigliamento.
Con questa operazione LAGO si affaccia dunque con forza al mondo del contract, con il quale instaura da subito un rapporto diverso, sostituendo l’approccio tradizionale nel quale il denominatore comune è la ricerca di uno standard, con la propria capacità di progettare “ad hoc” combinando creatività, funzionalità e qualità di alta gamma.