MAKER IN HANGAR #2

Pubblicato il 2 aprile 2015 Di

Giovedì 9 aprile secondo appuntamento per Maker in Hangar, la rassegna di incontri organizzati a Prato dall’ecommerce MakeTank (www.maketank.it) e dal Gruppo Falegnameria Fantacci Design. Ospiti dello showroom di Fantacci Design (via Frascati 67), un nuovo gruppo di Designer e Maestri Artigiani che si confronteranno tra loro e davanti alle originali creazioni realizzate presenteranno al pubblico dell’evento pratese i loro progetti e le tecniche e i materiali utilizzati.

Il secondo incontro di Maker in Hangar si concentrerà ancora una volta sul rapporto tra tradizione artigianale e le più innovative tecniche di Digital Fabrication, ma dedicherà un’attenzione particolare all’evoluzione che negli ultimi anni ha interessato il tessuto produttivo pratese e il suo rapporto con il mercato cinese. Un tema su cui si concentrerà l’intervento di Daniela Toccafondi, assessore alle Attività produttive, commercio, università e turismo del Comune di Prato, ospite molto atteso della serata.

Per l’assessore Toccafondi l’incontro tra innovazione e tradizione “è destinato a diventare un elemento centrale non solo per il futuro dell’artigianato pratese, ma di ogni settore produttivo. Una ‘verità’ che a Prato, città da sempre all’avanguardia, abbiamo capito sin da subito”. Quali opportunità offre Il mercato cinese alla produzione “made in Italy” oggi? “La presenza cinese in città è ampia e radicata  e il prodotto che nasce oggi è il risultato di un confronto diretto, dell’unione di due storie. La produzione dell’uno non è estranea alla cultura dell’altro. E questo è certamente un’opportunità. Le due parole chiave scelte dall’assessore Toccafondi per descrivere il “made in Italy”? “Sicuramente inimitabile e sorprendente”.

L’incontro Maker in Hangar #2, in programma giovedì 9 aprile alle 18.00 presso lo showroom di Fantacci Design (via Frascati 67, Prato), sarà coordinato da Giulia Ghizzani, giornalista di TV Prato, e coinvolgerà, oltre all’assessore Daniela ToccafondiLaura De Benedetto, ceo e co-founder MakeTank, Stefano Zaccaria, sales & marketing director del Gruppo Fantacci, e Alessandro Colombo, direttore di IED Firenze.

Gli Artigiani e Designer protagonisti della serata saranno:

  • Laura Calligari di Atelier Macramé – oggetti per la casa realizzati usando materiali classici e tecniche innovative per unire tradizione e innovazione
  • Paolo Perugini di Lebole Gioielli – eclettico scultore artigiano che riutilizza materiali di riciclo per le sue opere d’arte e vecchi kimono per un’originale linea di gioielli
  • Claudio Girardi di Indastria Design– autoproduzione di mobili artigianali innovativi, realizzati secondo un’etica che utilizza in maniera intelligente materiali e processi produttivi
  • Lisa Bisaccioni diSinopiart – maestro artigiano che nel suo laboratorio crea pezzi unici, oggetti di grande valore artistico decorati a mano
  • Paolo Bonaccorsidi W_Lamp Design – da agenzia specializzata in gadget in cartone a startup tra Italia e USA, un lavoro di paper engineering che dà vita a una suggestiva linea di lampade in carta
  • Eva Zanzottidi Zanzotti Design – piccoli oggetti in metallo tagliato al laser destinati ad arricchire con creatività e fantasia la stanza dei bambini

 

19.00-19.30 Aperitivo di networking finale.

Ingresso gratuito previa iscrizione a questo link: http://makerinhangar2.eventbrite.it/

Gli incontri s’inseriscono in un’agenda di eventi a sostegno del progetto Archivio Michelucci Artigiano.