Maletti al Temporary Museum for New Design

Pubblicato il 13 marzo 2013 Di

Dal 9 al 14 aprile Maletti, azienda leader mondiale in beauty-design, avrà uno spazio dedicato all’interno del Temporary Museum for New Design, il più grande evento del FuoriSalone organizzato da Superstudio Più. All’interno dello spazio, progettato per l’occasione da Elisae Stefano Giovannoni e ispirato alla campagna di comunicazione realizzata da Oliviero Toscani, prenderà vita “ALU GREEN Collection”, un salone di bellezza nel quale convivono design, tecnologia ed ecosostenibilità.

Dopo aver realizzato GREEN FIRST, la linea lussuosa ed ecosostenibile caratterizzata dall’uso del legno curvato e a km zero, lo Studio Giovannoni si è cimentato in una nuova sfida: la realizzazione di una nuova linea – la ALU GREEN Collection – che sarà il cuore pulsante dell’allestimento.

Anche ALU GREEN è nata dalla collaborazione tra Presence Paris – il marchio di punta di Maletti Group, che produce le collezioni firmate di grandi designer internazionali come Claudio Silvestrin, Philippe Starck e Christophe Pillet- e L’Oréal Professional Products.

Maletti Group sta perseguendo l’obiettivo di “una produzione ecosostenibile in un contesto ecosostenibile”.

Nel corso dell’evento non mancheranno le sinergie con le altre realtà del gruppo – come Uki International e NILO – o con i partner di progetto – da L’Oréal a GiovannoniDesign. Durante l’intera settimana si susseguiranno beauty-events dedicati agli operatori di settore e alla stampa.

Lo spazio dedicato ad ALU GREEN ospiterà professionisti dell’hair styling e del make-up che, utilizzando gli accessori elettrici di Uki International – phon, piastre, arricciacapelli, trimmer – realizzeranno acconciature e make-up personalizzati.

I visitatori, quindi, potranno scoprire ed apprezzare il design, la tecnologia e la comodità della ALU GREEN Collection testandola in prima persona.