MID: PROFESSIONE INTERIOR DESIGNER.

Pubblicato il 22 novembre 2013 Di

MID: Professione Interior Designer. Questo il tema scelto per festeggiare il decennale di MID, il Master in Interior Design che, dal 2003, ha formato più di 300 designer provenienti da tutto il mondo.
Martedì 19 novembre, dalle ore 18.00, presso il Teatro Agorà del Triennale Design Museum verranno ripercorsi questi 10 anni di successi insieme a molti ospiti d’eccezione fra cui Piero Lissoni, tra i più noti designer italiani, che si confronterà sul futuro della professione in un “duello” con Stefano Giussani, Partner del suo studio ed ex studente del Master. Un confronto ideale fra chi rappresenta un punto di riferimento del sistema design e chi invece si è affacciato più di recente a questo mondo. Un’opportunità per capire cosa vuol dire oggi essere interior designer e quali sono le chiavi per diventare protagonista di una professione che affascina e appassiona molti giovani studenti.
La Trendwatcher Elena Marinoni analizzerà poi le nuove tendenze nei consumi e nel mindstyle del settore.
Altri esponenti di alcuni degli studi coinvolti in questi 10 anni, tra i più significativi del Design italiano, si cimenteranno infine in un momento di live twitting sul tema interior design. Saranno presenti, in particolare, Maurizio Melchiori (Studio Progetto CRM), Simone Micheli (Studio Simone Micheli), Marco Piva e Armando Bruno (Studio Marco Piva) e Denis Santachiara (Studio Denis Santachiara).
L’intero evento sarà moderato da Giorgio Tartaro.
MID nasce dalla collaborazione tra la Scuola del Design del Politecnico di Milano, la Scuola Politecnica di Design SPD e POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano. Il programma coinvolge da sempre i migliori studi italiani per ogni settore di intervento. Nei 10 anni di attività il master ha contribuito alla formazione di 311 progettisti, di cui oltre il 50% di provenienza straniera, un dato che conferma come MID sia ad oggi il percorso di formazione post-laurea fra i più qualificati per la progettazione degli interni.
Il master ha un orientamento professionale e propone un sistema equilibrato di attività di progettazione, workshop, testimonianze e visite accanto a contributi teorici su temi specifici, fra cui: illuminotecnica, materiali e tecnologie per gli interni e storia dell’interior design.
Il tema scelto per l’evento fa riferimento proprio al carattere altamente professionalizzante dell’iter formativo che prevede, per tutti gli studenti, un periodo di stage al termine del percorso d’aula della durata di 3 mesi.
Sono molti gli studi partner che ogni anno ospitano gli studenti MID favorendo l’approccio alla professione e al mondo lavorativo.
Proprio per festeggiare il decimo anniversario del MID, la Direzione del Master ha deciso di assegnare per la prossima edizione, in partenza a marzo 2014, due riduzioni del 50% sulla quota di iscrizione, la prima destinata ad uno studente italiano e la seconda ad un candidato straniero.