MILLDUE presenta RITZ. La visione del mondo classico, proiettata al futuro.

Pubblicato il 13 dicembre 2014 Di

Il monumentalismo! Da qui prende spunto il nuovo progetto RITZ firmato Milldue e disegnato da un eclettico Samuele Mazza.

Un codice estetico inconfondibile il suo, che è immediatamente riconducibile a tutte i progetti realizzati in precedenza. Prima la moda, poi l’editoria, infine il design, ma soprattutto, la sua è una precisa idea di lusso sostenibile, giovane ed etico.

Elemento centrale della collezione, è ancora una volta il concetto del “tailor made” che ha fatto di Milldue una vera e propria icona di stile.

Ispirata agli anni 30, alla letteratura, all’architettura e al lifestyle di quel periodo, la collezione RITZ è quasi un omaggio all’americano Scott Fitzgerald, ma anche al periodo “dell’impero italiano” che ha galvanizzato gli architetti e la borghesia italiana di quel tempo. L’ultimo grande momento in cui gli architetti pensavano al mondo classico con una proiezione al futuro.IM003243_L_20141125_122012

Design colto, gran lusso, RITZ è una collezione caratterizzata da diversi elementi : portali laccati, vetri decorati e top in pietra per un ambiente di prestigio, per un utente alla continua ricerca di un pezzo di alto design e architettura.

Vasche, specchi, lavabi e colonne completano la gamma per una stanza da bagno elegante e monumentale.

Destinato a un pubblico dal gusto deciso ma al tempo stesso raffinato e che sa valorizzare e apprezzare la preziosità dei particolari.