MURANO LUXURY GLASS – L’architetto Fabio Rotella disegna il premio per il 10th Venice Movie Stars Photography Award

Pubblicato il 24 dicembre 2013 Di

Venezia è il luogo in cui convivono e maturano storia, cultura e arte. E dove, negli ultimi 70 anni, si svolge uno dei più importanti e affascinanti Festival del Cinema al mondo.
Murano Luxury Glass, marchio emergente ideato dal manager Luigi Monti dopo l’acquisizione di Formia, storica vetreria di Murano, si sposa con la grande kermesse per il “Venice Movie Stars Photography Award” che verrà assegnato a Roma il 9 dicembre. Il concorso, ideato da Angelo Quarti, giunto alla sua decima edizione, ogni anno premia le migliori fotografie scattate nell’ambito della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.
Per la Decima edizione l’architetto Fabio Rotella, Creative Director di Murano Luxury Glass, ha disegnato la piccola scultura che verrà consegnata ai vincitori delle diverse categorie: Miglior Ritratto, Miglior Reportage e “Premio del Pubblico”.
Questo evento sancisce l’apertura dell’azienda Murano Luxury Glass al mondo delle arti applicate: dopo la scelta di diventare un punto di riferimento verso la valorizzazione delle diverse forme di creatività come quella della moda, l’azienda si avvicina quindi anche al mondo del cinema.
“Credo che per superare la crisi economica e d’identità che sta colpendo l’isola di Murano – commenta Fabio Rotella – si debbano considerare tutte quelle forme d’arte che possano apportare nuove energie creative e d’immagine, per aumentare la visibilità di una cultura millenaria come quella del vetro di Murano”