Nuove partnership per LAGO

Pubblicato il 23 ottobre 2012 Di

Dopo gli eccellenti risultati nati dalle collaborazioni con Listone Giordano (il pavimento slide) e Novacolor (la Capsule Collection), presentati nel corso delle ultime due edizioni del Salone del Mobile di Milano, prosegue il percorso di LAGO – finalizzato ad ampliare il concetto di design, spostandone il baricentro della ricerca dal singolo prodotto ad una visione sistemica – attraverso due nuove prestigiose partnership con Lea Ceramiche e Jannelli&Volpi, i cui risultati vengono presentati in anteprima alla fiera Abitare il Tempo di Verona, dal 21 al 23 ottobre prossimi.
Gli obiettivi che stanno alla base di questa scelta sono da un lato quello di indagare l’intero sistema abitativo, cercando soluzioni per migliorare ogni ambiente della casa, dall’altro quello di fornire a architetti ed interior designer un maggior numero di strumenti che consentano loro di progettare
abitazioni realmente “a misura d’uomo”, capaci di migliorare la qualità della loro vita, in linea con la filosofia che da sempre anima il brand LAGO.
Il punto di partenza di entrambe le partnership è stata l’evoluzione dell’armadio NOW, uno dei prodotti di punta di Lago con le sue iconiche fasce verticali. Con NOW Line, infatti, il colore diventa segno grafico, un marcatore netto ed espressivo tra le lastre verticali. Ed è questo segno, caratteristica distintiva di NOW Line, che si estende e declina sui rivestimenti e sulle carte da parati pervadendo il sistema abitativo. Per i rivestimenti è Lea Ceramiche ad aver creato una soluzione utilizzabile sia a pavimento sia a parete, completata dalla carta da parati Jannelli&Volpi che riprende idealmente i fascioni del mobile. In questo modo l’arredamento sembra, di fatto, scomparire all’interno dello spazio, creando un insieme armonioso,
certamente funzionale ed essenziale, ma al tempo stesso decorativo ed emozionale.
Daniele Lago, in un processo creativo sempre basato sul dinamismo ed il confronto reciproco, ha individuato due prodotti iconici di Lea Ceramiche e Jannelli&Volpi, aziende partner riconosciute in Italia e nel mondo ai vertici nel proprio settore, reinterpretandone l’ispirazione; le due nuove soluzioni si
integrano alla perfezione nel progetto NOW Line.
E’ importante sottolineare che entrambi i prodotti non vengono presentati in veste di prototipo, ma saranno da subito disponibili per la vendita inizialmente in tutto il network distributivo LAGO.
Ma la partnership non si esaurisce qui. Da queste collaborazioni sono infatti nati altri prodotti: la superficie Drunk di Lea Ceramiche, una texture che crea l’effetto ottico di un dislivello al proprio interno, in realtà inesistente (di qui il nome che in inglese significa “ubriaco”) e nuove carte da parati realizzate con Jannelli&Volpi; tra queste ultime citiamo in particolare “Luci ed ombre”: un prodotto nato per dare vita ad ambientazioni suggestive e poetiche, che ricrea l’effetto delle ombre che si disegnano sui muri quando la luce filtra dalle finestre di una stanza.