I piatti doccia smaltati di Kaldewei convincono nel confronto sull’igiene

Pubblicato il 4 febbraio 2014 Di

L’igiene nella vita quotidiana è irrinunciabile. Anche nella propria abitazione è fondamentale dare battaglia a sporco e batteri per evitare di contrarre malattie. E’ quindi consigliato l’impiego di materiali facili da pulire e particolarmente igienici. L’opinione che le docce a livello del pavimento debbano essere piastrellate è da tempo superata, grazie ai piatti doccia in acciaio smaltato, che non solo proteggono in modo durevole e sicuro dalle infiltrazioni di umidità ma sono anche particolarmente facili da pulire e quindi rispondono maggiormente agli alti standard qualitativi. Le forme esclusive ed i colori intonati al pavimento della stanza da bagno si adattano inoltre perfettamente ai bagni contemporanei.
Il dottor Klaus-Dieter Zastrow, esperto in medicina ambientale ed igiene, ha certificato in un recente studio che i piatti doccia smaltati e senza fughe presentano evidenti vantaggi in confronto alle docce piastrellate. Il test di igiene da lui eseguito sui piatti doccia smaltati Xetis, commissionato da Kaldewei, ha portato a risultati netti: “I piatti doccia smaltati di Kaldewei (…) possono essere puliti in modo rapido, facile, senza fatica e senza lasciare residui”, si legge nella relazione del dottor Zastrow. Le piastrelle possono essere pulite con grande dispendio di energie ed utilizzando una maggior quantità di tempo. acciaio_3Le piastrelle nelle aree doccia non sono igieniche Da parte di committenti e progettisti si osserva ormai un cambio di atteggiamento nei confronti delle aree doccia piastrellate, nelle cui fughe si possono depositare sporco e batteri più facilmente che sulle superfici lisce. Questo perché le docce piastrellate sono più difficili da pulire dei piatti doccia smaltati senza fughe – e ciò che è difficile da pulire, con il tempo diventa anche poco igienico. Le fughe delle piastrelle sono vulnerabili allo sporco, al calcare ed alla muffa. Ed i detergenti aggressivi sono più dannosi che utili: in caso di frequente pulizia con i comuni disinfettanti o detergenti chimici le fughe delle piastrelle possono rovinarsi, diventando porose e causando fastidiose infiltrazioni di umidità.
I piatti doccia smaltati: ideali per i più esigenti Il dottor Zastrow ha testato i piatti doccia smaltati Xetis in condizioni ospedaliere, in un confronto con una comune area doccia piastrellata. Nella sua relazione l’esperto si pronuncia in questi termini: “Tutto lo sporco può essere facilmente eliminato. Per la pulizia è richiesto uno sforzo molto ridotto.” Il piatto doccia smaltato di Kaldewei soddisfa perfettamente “i requisiti igienici di un ospedale per la prevenzione di infezioni” – ed è, a maggior ragione, perfetto anche per l’impiego nelle stanze da bagno private