Progettare con la luce, il mestiere del Lighting Designer

Pubblicato il 11 novembre 2015 Di

 

Si è concluso da poco il PDLC 2015, il 5° Convegno dei professionisti del Lighting Design, tenutosi a Roma dal 28 al 31 Ottobre a Roma.

Per l’occasione siamo stati nella capitale ospiti di Linea Light Group, una realtà italiana nel campo della illuminotecnica che proprio quest’anno compie 20 anni. L’azienda ci ha guidato a scoprire il lavoro fatto sulla “Casa di Augusto”, un progetto di riqualificazione di questi ambienti dove la Luce ha avuto un ruolo chiave nel sottolineare la bellezza della Domus.

La visita e l’incontro con l’azienda sono stati utili per capire quale sia il ruolo del Lighting Designer e come si stia evolvendo questa professione.

Il Lighting designer è colui che si occupa della progettazione dei sistemi di luce. È un settore in continua evoluzione, che cresce in parallelo con il crescere delle nuove tecnologie di illuminazione e ha avuto una forte espansione grazie ai nuovi LED capaci di illuminare con risparmio di energia e basso costo di manutenzione.

Soprattutto nel settore dei Beni Culturali, la luce sta diventando lo strumento migliore per evidenziare e mettere in risalto i nostri monumenti. Lo abbiamo potuto ammirare nel caso della Casa di Augusto, della Casa di Livia e delle Terme di Diocleziano a Roma, tre progetti che hanno visto Linea Light collaborare con lo studio Fibbi & De Camillis per utilizzare la luce in maniera scenografica, mettendo in risalto la bellezza dei monumenti romani.

Nei settori in cui non si può incidere attraverso nuove costruzioni come nel caso dei restauri, la luce diventa un’alleata del progettista, dove l’oggetto illuminante scompare per lasciare tutto il protagonismo al monumento illuminato.

Ed è in queste particolari situazioni che Linea Light offre prodotti creati appositamente per i progettisti; un esempio di personalizzazione che fa capire quanto il mondo del Light Design sia in crescita e in continua evoluzione al punto da diventare “su misura” per i singoli progetti.