Quanto è importante la postazione di lavoro

Pubblicato il 26 novembre 2014 Di

 

Trascorriamo la maggior parte del tempo seduti davanti ad un computer, ma quanto è importante la postazione di lavoro nella nostra quotidianità?

Dal punto di vista ergonomico è fondamentale scegliere una seduta comoda confortevole che ci consenta di avere una posizione corretta per la nostra salute, in questo, anche la scrivania ha un ruolo fondamentale sia dal punto di vista ergonomico che estetico.

download (4)

Il tavolo da lavoro, più di ogni altro elemento della zona ufficio, è da considerarsi il punto focale, perché spesso con le sue forme materiali, rappresenta lo stile e il modo di essere. Il tema Scrivanie per ufficio si apre quindi a diversi scenari possibili.

 

 

Dalle scrivanie moderne alle scelte minimali, ai tavoli da lavoro semplici in stile shabby chic alle scrivanie con struttura in metallo e top in vetro dallo stile essenziale.

La scrivania ha un ruolo importante nella stanza dedicata all’ ufficio, ma può anche essere la protagonista più o meno principale, della zona giorno. Ad esempio, se si è si scelto di lavorare da casa è fondamentale ricavarsi la zona lavoro spesso questa stanza è una parte del soggiorno. In questi casi lo stile della scrivania deve essere in linea con il resto dell’arredo che abbiamo scelto per il living.

In uno spazio open space, che unisce due funzioni diverse come quella abitativa e lavorativa, e importante l’ordine. In questo caso meglio optare per scrivanie dotate di pratici e funzionali cassetti, in modo da riporre tutto al meglio quando si smette di lavorare.

Il mondo delle scrivanie per casa spesso viene anche associata alla versione scrittoio, una scrivania spesso di ridotte dimensioni rispetto alla scrivania, ideale negli spazi piccoli. A differenza della scrivania, lo scrittoio non è proprio una vera postazione lavoro ma piuttosto un angolo dove disbrigare le pratiche quotidiane, archiviare la posta, un elemento d’arredo ripreso dalla classicità talvolta re-interpretato anche in chiave moderna.