Serienumerica, per la prima volta alla Shanghai Fashion Week

Pubblicato il 2 novembre 2014 Di

Il 19 ottobre in occasione della Shanghai Fashion Week, Serienumerica presenta i capi della nuova collezione primavera-estate 2015 durante la sfilata organizzata dallo showroom multi brand VDS.

VDS, sigla che sta a indicare “Via della Seta”, è una piattaforma supportata da Lenovo Group e da Phoenix Tv e che, in collaborazione con la Beijing Design Week e la Shanghai Fashion Week, ha lo scopo di creare un legame tra oriente e occidente, mettendo in comunicazione brand provenienti da tutto il mondo con l’industria della moda.Serienumerica SS15_1

Invitata per la prima volta a questo grande e internazionale evento, Serienumerica ha deciso di proporre accanto al suo sofisticato minimalismo, anche i capi di Cracks, seconda capsule collection di Multipli, sviluppati con il fotografo Ivan Cazzola.

Durante la sfilata saranno protagonisti lunghi abiti e camicie, tuniche e maglie tinta unita, caratterizzate da tonalità chiare – bianco, ghiaccio, grigio perla -, e ovviamente dall’insostituibile presenza del nero.

Insieme ai giochi di ombre e trasparenze, regolati da minuziosi intarsi di maglie più fitte alternate ad altre più morbide, si accompagnano le stampe dell’artista Ivan Cazzola. Con il suo accorto sguardo analogico, il fotografo va alla ricerca di una natura incontrollabile immortalata nella serie di immagini dal titolo “Cracks”: esplosioni, screpolature, istantanee che vengono applicate alle forme di Serienumerica regalandogli un movimento particolare.

Si tratta quindi di un’importante occasione per Serienumerica per portare la sua personale visione al di là dei confini occidentali e creare forti legami con un mercato in espansione come quello cinese.

Inoltre l’adesione al network di VDS, con i suoi showroom a Milano e a Shanghai, sancisce una nuova fase per il marchio rafforzandone la visibilità a livello internazionale.