Showroom DelTongoSolferino

Pubblicato il 3 ottobre 2014 Di

Un grande spazio di 250mq, apparentemente allo stato grezzo nel cuore di Milano nel Brera District, il quartiere più vivace del design, è stato ristrutturato e trasformato in showroom monomarca Del Tongo.

Per molti anni in azienda si è lavorato in modo silenzioso sulla qualità del prodotto, sul design, sulla tecnologia, oggi si vuole lavorare sul negozio.

Il concept dello showroom ce lo rivela l’architetto Alfonso Arosio a cui l’azienda ha affidato l’incarico del progetto di ristrutturazione: «il
desiderio fin dal primo momento è stato quello di restare il più possibile ancorati all’architettura esistente ed al contesto del luogo. Nei lavori di
demolizione delle pareti interne, togliendo strati e strati di cartongesso, sono comparse pareti rivestite in travertino tipiche degli anni ‘30 e un mix di rivestimenti a terra dalla beola al marmo, dalle piastrelle al cemento che ho deciso di mantenere esaltando i segni del passato con uno
sguardo contemporaneo. Il risultato ottenuto è uno showroom in cui l’architettura è grezza, spogliata da ogni decorazione. Pareti interposte ad altre rivelano aspetti e punti di vista diversi a seconda da dove si entra. È una visione di spazio espositivo aperto, un collage di emozioni racchiuse in immagini reali. E’ la ridefinizione degli spazi tradizionali in zone funzionali, non sono visioni di abitazioni ma scorci reali di cucine con idee diverse. Ogni parte dello showroom si connette e ridefinisce» commenta l’architetto Alfonso Arosio.