Soluzioni pratiche per camuffare i fili elettrici

Pubblicato il 6 agosto 2018 Di

Quante volte è capitato di non sapere come coprire i fili elettrici che passano su pavimenti e pareti delle nostre abitazioni creando antiestetici e pericolosi grovigli? Dalle lampade alla tv, passando per il decoder e gli elettrodomestici, i cavi sono parte integrante dell’arredamento domestico. La buona notizia è che la tecnologia evolve rapidamente e sta cercando via via di risolvere anche questo problema. Il merito è dei nuovi apparecchi senza fili: è il caso dei modem che permettono di avere il wifi in casa anche senza telefono fisso, come quelli di Linkem, di cui ci sono tantissime offerte. Per tutti gli altri dispositivi elettrici che si devono ancora attaccare alla corrente, ecco qualche idea originale e pratica per nasconderli o camuffarli.

 

Come nascondere i cavi?

 

Esistono molte soluzioni possibili per nascondere i cavi o per camuffarli rendendoli più gradevoli alla vista. Il metodo più comune e utilizzato è di far passare i cavi elettrici dietro a dei zoccolini da fissare sul battiscopa del muro. Si tratta di una soluzione classica, che può anche essere sostituita dalle canoniche canalette in alluminio. In questo modo però non sarà facile e immediato rimuovere i fili quando l’oggetto a cui appartengono viene rimpiazzato: e questa è una situazione molto frequente dato il continuo ricambio tecnologico. Un metodo più versatile e meno impegnativo consiste nell’usare delle clip colorate o decorate per fissare i cavi al muro: intrecciando i cavi in maniera creativa si possono ottenere figure geometriche e sagome di vario tipo. Ne verrà fuori una composizione originale e personalizzata per l’arredamento della propria abitazione. Un’altra soluzione moderna e di design è quella di usare dei pannelli passa-cavi.

 

Altre soluzioni di design per camuffare i cavi

 

Oggi vanno molto di moda i cosiddetti “wrapwrap”: si tratta di accessori che possono essere usati per attorcigliare e per raccogliere i fili elettrici. Alcuni modelli presentano uno spazio apposito per ospitare i cavi e quindi sono molto efficaci per nasconderli dalla vista. L’aspetto migliore di questi accessori è il loro spunto in termini di design: le forme disponibili sono tantissime, così come le colorazioni. Ovviamente possono diventare fonte d’ispirazione per soluzioni autenticamente fai da te: come ad esempio la costruzione di una scatola “mangia-fili”.

 

Come abbellire i cavi elettrici?

 

L’abbiamo già visto prima: invece di nasconderli o di camuffarli, i cavi elettrici possono essere usati per realizzare delle vere e proprie creazioni artistiche. In questo modo possono diventare fonte di design in casa vostra. Come fare? Una delle soluzioni più belle è usarli come profilo per creare un disegno sul muro. Basta acquistare delle piccole componenti di fissaggio per realizzare profili di città o di monumenti: un metodo davvero originale per creare qualcosa di unico, divertendosi al tempo stesso.

 

Cosa fare con i vostri cavi elettrici lo sapete solo voi, ma adesso avete degli spunti utili per cimentarvi in soluzioni fantasiose e originali per disporre di questi ingombranti fili neri.