Sor Duilio: ristorante-pescheria

Pubblicato il 27 gennaio 2014 Di

Sor Duilio il ristorante-pescheria progetto dell’ architetto Davide Coluzzi Daz. L’idea è di unire l’attività di vendita del pesce fresco a dettaglio e somministrazione, ristorazione.

1098278_10151588141092984_2040803559_nDSC_0411

Il concept si basa sull’unione di elementi che richiamano il mare, come in una barca che galleggia attorniata da squame di pesci.L’ atmosfera fredda e pulita della pescheria è intervallata da elementi in legno nella parte ristorazione per riscaldare l’atmosfera intima del pasto.Il locale è formato da due grandi sale, la prima, di ingresso è dedicata alla vendita a dettaglio e a tavoli da aperitivo con illuminazione puntiforme, la seconda sala è caratterizzata da tavoli con panche rivestite come in una nave.Untitled_Panorama1ok0007La storia dell’attività di Sor Duilio è raccontata sulle pareti grazie a grandi stampe fotografiche d’epoca intervallati da espositori retroilluminati.I volumi che fuoriescono dalle pareti sono rivestiti in legno e danno all’ambiente una scansione irregolare rompendo la rigidità della preesistenza come elementi di un relitto che si inseriscono nella linea dell’orizzonte tra cielo e mare.DSC_0429