Hotel Spa Design 2011

Pubblicato il 18 novembre 2011 Di

Anche quest’anno Hotel Spa design – l’evento organizzato da My Exhibition in collaborazione con Fieramilano e sotto il patrocinio del Comune di Milano – si è confermato un grande successo di pubblico.

 

Sono state oltre 4.835 le persone che hanno partecipato alla settima edizione tra visitatori, addetti ai lavori, professionisti e giornalisti, arrivati in fiera a Rho tra il 21 e il 25 ottobre. Molta, dunque, la soddisfazione di Carlo Matthey, titolare e manager di My Exhibition, che in questa edizione 2011 ha constatato un crescente interesse nei confronti dell’evento da parte degli addetti ai lavori e dei visitatori. Col passare delle edizioni il format ideato dal team di My Exhibition ha così consolidato il suo ruolo di appuntamento internazionale sui principali trend del design in materia di Ospitalità e benessere.

Hotel Spa design 2011

Hotel Spa design 2011

“2015 Eco Resort & Spa” è stato il tema interpretato in questa edizione con l’intento di mettere in mostra le nuove tendenze per lo spazio relax nell’albergo moderno, trendy, sostenibile, in previsione degli hotel da realizzare in Lombardia per L’Expo Milano 2015. La mostra‐evento è stata interamente dedicata al rapporto tra albergo e ambiente con modelli dove le buone pratiche ambientali generano efficienza, risparmi e profitti.
La formula si è rinnovata con nuove proposte ma ha mantenuto intatta la forza del suo concept, incentrato sulla volontà di far rivivere al pubblico l’emozione di spazi alberghieri come camere ristorante e spa interamente ricostruite.
Molte le proposte in mostra: 2 Spa, 2 Suite Spa, 1 Suite, 1 Lounge &Design Restaurant e 1 Conference Hall&Common Space, tutti frutto del lavoro di 7 studi di progettazione che hanno interpretato, in 1000 i metri quadrati di esposizione, concetti innovativi legati a sostenibilità, ospitalità e benessere nel settore contract.
La filosofia di Hotel Spa Design si è mossa su una duplice direzione: da un lato sensibilizzando gli operatori del settore turistico, soprattutto gli imprenditori indipendenti, per migliorare la gestione della propria struttura, mentre dall’altro incoraggiando l’ospite a comportamenti più rispettosi. Il messaggio comune che i progettisti coinvolti hanno voluto trasmettere attraverso le installazioni proposte è quello che è possibile ridurre l’impatto delle strutture ricettive sul territorio applicando piccoli accorgimenti che migliorino l’efficienza. Lampade a basso consumo al posto delle tradizionali a incandescenza, riduttori di flusso ai rubinetti per ridimensionare i consumi d’acqua, riduzione dei rifiuti. Ma anche investimenti più cospicui per impiego di tecnologie ecocompatibili sotto il profilo energetico e per il funzionamento degli impianti di riscaldamento e condizionamento (pannelli solari, fotovoltaici, impianti geotermici), per i quali sono previste consulenze e incentivi economici.
Gli operatori del settore hanno avuto la possibilità di valutare attentamente materiali e attrezzature, design e soluzioni tecniche, mentre i visitatori hanno potuto passeggiare in un contesto in grado di riprodurre tutte le emozioni di uno SPA Hotel ecosostenibile. Affollatissimi sono stati i vari convegni, workshop e seminari organizzati nella sala congressi, in cui sono intervenuti manager di importanti aziende, architetti e opinion leader per portare esperienza e testimonianza ad albergatori, progettisti di hotel e gestori di spa.
L’appuntamento a HOME SPA DESIGN é per il prossimo fuorisalone Milanese 16/22 Aprile 2012 Superstudio 13.