Un tappeto può essere erotico?

Pubblicato il 26 ottobre 2013 Di

Avete mai provato a camminare a piedi nudi su un morbido tappeto in lana e seta? Certamente non fa parte delle consuetudini e proprio per questo il fatto diventa raro, strettamente personale quasi un gesto intimo.

E’ vero, Loomier ha pensato ad un prodotto esclusivo, per pochi e per chi ama non far parte del “coro”. Hug, l’abbraccio, Oshun, la dea dell’amore, Peitho, la dea della seduzione, sono alcuni dei titoli che l’artista Shally Mar ha dato alle sue opere create per diventare tappeti. Si tratta di “PASSION” una collezione esclusiva di 18 tappeti unici ed irripetibili che esplorano il mondo dell’erotismo attraversandone tutte le sfumature, dalla seduzione, all’esibizione, dall’edonismo alla trasgressione. Tappeti finissimi annodati a mano da maestri del Rajastan che con lana e seta creano forme di donne e uomini evanescenti, sinuose, avvinghiate nel turbine dell’amore senza ostacoli di pudore e regole, ma sempre nel rispetto del valore eterno dell’amore.

LOOMIER presenta e mette in vendita queste opere dal 21 OTTOBRE 2013 unicamente sul proprio sito www.loomier.it