TEKNO VESTE LEGNO VIVO.

Pubblicato il 27 dicembre 2013 Di
Una linea di rivestimenti che garantisce fino a 15 anni la verniciatura dei pannelli di rivestimento di porte blindate esposte agli agenti atmosferici e permette di beneficiare degli incentivi statali grazie alle prestazioni termiche. Si chiama Legno Vivo, è in rovere spazzolato, ed è stata studiata per la linea di porte blindata Evolution e Tekno che possono così contare su 6 nuove tinte: madreperla, bianco gesso, tabacco, grigio piombo, grigio agata e quercia antica.
Caratterizzata dalla cornice ferma bugna – che riprende lo stile classico rivisitandolo in un’ottica moderna- e il maniglione coordinato, la porta blindata della foto è una Tekno raso muro con rivestimento Legno Vivo in rovere spazzolato colore bianco gesso integrata nella boiserie dello stesso materiale. Le cerniere sono a scomparsa.
L’alta resistenza al fuoco di Tekno (certificata EI90) ne rende possibile l’installazione in tutte quelle situazioni che richiedo l’ottemperanza di norme antincendio molto rigide. Elevate le prestazioni: la classe 3 di serie per l’antieffrazione, 43 dB di isolamento acustico, U=1,6 di isolamento termico (fino a 1,2 su richiesta), tenuta aria fino a 4, acqua fino a 5A, vento fino a C5.