VIVERE SUGLI ALBERI A 20 METRI DI ALTEZZA: E’ POSSIBILE AL SUN DI RIMINI

Pubblicato il 5 ottobre 2014 Di

Vivere a contatto con la natura a 20 metri di altezza. Riscoprire il piacere di assaporare i profumi e i suoni del mondo animale e vegetale lontano dallo smog e dal caos delle città. Salire su di un albero per lavorare o per svolgere attività ricreative.

Questo è l’invito dello Studio Grassi Design con la mostra “Il parco della casa sull’albero”, che verrà presentata a SUN, il Salone Internazionale dell’Esterno, in programma a Rimini Fiera dal 23 al 25 ottobre prossimi.

Il progetto parte da una nuova idea di accoglienza, a strettissimo contatto con la natura, realizzata con materiali eco compatibili, energie rinnovabili, prodotti biologici. Un vero e proprio ‘quartiere’ di case sospese sugli alberi, con spazi comuni e privati, tutto all’insegna della sostenibilità, dell’ecologia e della valorizzazione del territorio.

Un rifugio non solo per i più piccoli, ma un luogo affascinante che proietta adulti e bambini in un’atmosfera poetica fatta di natura, gioco e relax.

La ‘treehouse’ è oggi la più avveniristica frontiera dell’architettura in continua espansione. Sono sempre più numerose le persone che scelgono come meta turistica gli eco resort per vivere un’esperienza indimenticabile e aumentano anche i privati che scelgono la suite sull’albero come spazio per evadere dalla routine quotidiana senza rinunciare ai comfort e al design delle abitazioni tradizionali. E ora a SUN spazio alle case albero per la città e per i giardini per vivere una totale esperienza ‘go wild’.