Wingård e Saksi interpretano la comunicazione

Pubblicato il 22 ottobre 2012 Di

Questo sarà il terzo anno di fila che la Stockholm Furniture & Light Fair mette in scena la sua combinazione di mostra e talk show Hello! Il progetto è un’iniziativa della fiera per ispirare e iniziare un dialogo sui workplace contemporanei e futuri. Il tema di quest’anno è la “Comunicazione” e, proprio come negli anni precedenti, un designer di rilievo è stato incaricato di dare un’interpretazione del principale tema della mostra. Nel 2013, questo compito sarà svolto in maniera condivisa dall’architetto svedese Gert Wingårdh e dall’illustratore finlandese Kustaa Saksi.

“Visto che comunicazione vuol dire condividere le cose e i pensieri, una collaborazione per condividere questo compito di design sembrava perfettamente sensata, sebbene inaspettata,” spiega Sanna Gebeyehu, la produttrice di Hello!. “Non sono ancora del tutto certa di cosa scaturirà da questa coppia creativa, ma non ho dubbi che sarà qualcosa di epico”, continua.

Gert Wingårdh è uno dei nostri architetti più premiati e stimati; i suoi edifici caratteristici e artisticamente affermati sono ora alcuni dei simboli più noti della Svezia.

“Avere successo in tutto quello che si fa ha le sue radici in una buona comunicazione. È un tema eccitante per una mostra, specialmente perché si ha bisogno di comunicare le proprie idee in modo condiviso”, commenta Gert Wingårdh.

Kustaa Saksi è un graphic designer conosciuto per le sue illustrazioni organiche e che stimolano l’immaginazione. Ha lavorato per pubblicazioni come Wallpaper, The New York Times e la rivista svedese di moda Bon, nonché con brand come Nike, Nissan e Issey Miyake.

“E’ stato particolarmente interessante collaborare con un architetto, dal momento che c’è stato un tempo in cui avevo anche io considerato questa carriera. Lavoriamo entrambi con la comunicazione, solamente con differenti forme di espressioni e su diversa scala”, sottolinea Kustaa Saksi.

La parte seminariale di Hello! guarderà a temi che hanno a che fare con la comunicazione. Lo Show si svolgerà due volte al giorno e avrà come ospiti Stefan Nilsson e Mark Isitt. Il 2013 vedrà un nuovo format, “Show ‘n Tell”, in cui ospiti speciali e espositori dalla mostra Hello! avranno a disposizione cinque minuti ciascuno per presentare un’idea o un prodotto.

Ci sono state molte chiacchiere a proposito di Hello!, sia in Svezia che altrove.

“Siamo così eccitati dal feedback positivo che ci è giunto sia dagli espositori che dai visitatori. Abbiamo aperto nuove vie con i nostri temi centrati sugli spazi meeting per il futuro e abbiamo portato allo scoperto temi chiave per l’industria dell’arredamento e dell’illuminazione. Nuove tecnologie, nuovi materiali, arredamento e illuminazione sono componenti importanti per creare futuri workplace innovativi e di successo”, afferma Cecilia Nyberg, Event Manager di Stockholm Furniture & Light Fair.

Stockholm Furniture & Light Fair si terrà presso Stockholmsmässan dal 5 al 9 febbraio 2013.