ZAVA: DESIGNER’COLLECTION EUROLUCE 2015

Pubblicato il 23 marzo 2015 Di

Continua la proficua collaborazione di ZAVA con un team di designer che anno dopo anno affiancano l’azienda nell’elaborare nuove forme, nell’abbinare materiali e creare lampade versatili per ogni ambiente domestico e alcune adatta anche ad ambienti collettivi. ZAVA è l’azienda del “saper fare” che da sempre coniuga tecnologia, artigianalità e design come vocazione autentica del made in Italy, contando sulla forza innovativa del design e sulla sua capacità di ideare prodotti vicini alle persone e alle loro esigenze di personalizzazione degli spazi. Questa è la mission che ZAVA condivide con i designer con cui collabora, protagonisti insieme all’azienda a Euroluce 2015 e legati dalla condivisione di valori comuni in cui etica, estetica e funzione si compenetrano nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente.

REVERB Design Alessandro Zambelli

Essenzialità e rigore d’altri tempi in REVERB: una collezione di lampade da tavolo che trae ispirazione dalle antiche lanterne a carburo. La linea rivela la presenza caratterizzante di un diffusore concavo dallo schermo circolare che si innesta su di una base cilindrica; al pari di una piccola parabola illuminante, REVERB proietta così la luce e la irradia nello spazio, per rivestire gli ambienti di caldi riflessi luminosi. Un dimmer permette di variare l’emissione luminosa, che consente a REVERB di entrare in sintonia con i diversi luoghi della casa, dalle zone più conviviali agli ambienti dedicati al riposo, fino agli angoli più personali.

CANTIERE Design Alberto Ghirardello

Cantiere, come il nome suggerisce, è una lampada da terra orientabile che si ispira al mondo dell’illuminazione L’ampio corpo illuminante circolare garantisce una generosa illuminazione e la maniglia invita alla presa e all’orientamento, facilitando allo stesso tempo lo spostamento dell’apparecchio tra un ambiente e l’altro, mentre la griglia rimovibile le dona carattere e un aspetto forte e deciso. Disponibile in due formati, con o senza griglia ed in vari colori. tecnica per siti di costruzione ma rivisitata in chiave contemporanea ed essenziale per l’ambiente domestico.

ZAVA_CANTIERE by Alberto Ghirardello

CHAPEAU Design Enrico Azzimonti

L’idea nasce dai cappelli, tutti li hanno e tutti sono diversi….Così Chapeau è una lampada, piccola e grande, rotonda che può andare a soffitto, può essere plafoniera o scendere sospesa. Ognuno può trovare la lampada Chapeau che più lo rappresenta e decidere, se usare la versione più piccola o quella più grande. … come il cappello, si può decidere la forma…… indossare la propria luce ! ZAVA_Chapeaux 3 by Enrico Azzimonti

 

GIOCALU’ Design Giampaolo Allocco Delineodesign

Giacolù è una lampada e non solo. E’ anche un gioco che permette di creare oggetti diversi componendo le parti in modi differenti. Anche gli adulti torneranno bambini, come quando giocavano con il Meccano per realizzare costruzioni e forme partendo da pochi basilari elementi. Lampada a braccio, lampada da tavolo, abat-jour, leggio… Zava ha pensato a qualche possibile combinazione, giocateci e provate a trovarne altre!