Scenografie di Primavera

Pubblicato il 5 aprile 2012 Di

La bella stagione è alle porte e gli spazi esterni riprendono finalmente a risvegliarsi, esprimendo nuovi modi di vivere e di abitare, di interpretare il relax e perfino il lavoro e, in sintonia con gli attuali stili di vita, dando vita anche a funzioni tradizionalmente riservate solo agli interni. L’arredo outdoor di Serralunga guarda non solo alla leggerezza formale ma anche alla funzionalità, sviluppando il tema della continuità spazio/temporale fra interno ed esterno, unificando gli ambienti in una sorta di unico spazio di relazione: in questo consiste il Living Different di Serralunga.

Vi segnaliamo:

Belle étoile – Design Andrèe Putman

Così Andrèe Putman si è espressa sulla sua creazione: “Ho immaginato come la méridienne – un mobile tipicamente francese – potesse sposarsi con la plastica. Questo mobile sofisticato formato da morbido canapé e base, dalla linea semplice e rigorosa è in grado di dare un tono all’ambiente, che sia collocato ai bordi di una piscina o all’interno di un salone.” Così nasce la “Belle ètoile”, un pezzo d’arredo raffinato, comodo, al di là delle mode, che incarna perfettamente il Living Different di Serralunga. Il sapiente utilizzo dello stampaggio rotazionale della plastica si allea a piccole componenti tessili attraverso l’utilizzo di materassini morbidi, leggeri ed informali, richiamando praticità ed eleganza al tempo stesso.

Canisse – Design Philippe Nigro

Serralunga insieme al designer francese Philippe Nigro, ha sviluppato Canisse una seduta per esterni con una visione estremamente naturalistica. Canisse è un rifugio a cielo aperto, un luogo riparato all’interno del quale grandi cuscini invitano al riposo.  Un  divano e una poltrona che trovano la loro collocazione ideale in ambienti esterni mentre l’utilizzo all’interno della vostra casa riprodurrà una realtà eclettica, favorita dal disgno di uno schienale estremamente decorativo, in sintonia con lo spirito Living Different di Serralunga.

MingExtra High – Design Rodolfo Dordoni

Serralunga e il designer Rodolfo Dordoni hanno dato vita a una rivisitazione di uno dei vasi di più grande successo nella storia dell’azienda, stiamo parlando del Ming. Questa nuova versione volutamente di dimensioni oversize è la testimonianza di come l’aspetto scenografico unito a linee molto pulite ed eleganti possano trovarsi a loro agio in ambienti di design molto connotati come in situazioni più classiche, sia in esterni che interni. Le diverse occasioni di utilizzo rendono questo pezzo estremamente trasversale sia in ambito pubblico che privato.