Una casa straordinaria tra presente e futuro: l’innovazione Samsung al Fuorisalone

Pubblicato il 9 aprile 2014 Di

In occasione del Fuorisalone 2014, Samsung sarà presente dall’8 al 13 aprile presso lo Spazio Zegna (Via Savona 56, Milano) per condividere la propria idea di Design quale elemento chiave per semplificare e migliorare la vita quotidiana delle persone. Con un’attenzione particolare all’ambiente domestico, la filosofia di Samsung prenderà forma in due esposizioni: l’installazione visionaria “Flows: a Journey to the Future – viaggio nel design e nell’innovazione Samsung, che dal presente s’inserisce nella rappresentazione artistica di un futuro non ancora scritto – e la Samsung Premium House – ricostruzione di una casa straordinaria, dove ogni prodotto è interconnesso agli altri attraverso applicazioni innovative e sperimentabili in prima persona dai visitatori.

 

Da sempre Samsung indaga la relazione delle persone con la tecnologia, interrogandosi su come questa evolverà e si trasformerà. Con lo sguardo puntato sempre al futuro, siamo convinti che i semi di questa evoluzione emergano già all’interno delle innovazioni di oggi: è da qui che occorre partire per immaginare un domani ancora più intelligente e a misura d’uomo”, ha dichiarato Donghoon Chang, Head of Design Strategy Team of Corporate Design Center. “Da quest’attenzione alla persona muove la scelta di concretizzare la nostra presenza al Fuorisalone attraverso queste due opere, che celebrano la dedizione di Samsung nei confronti del design e dell’innovazione applicati anche alle piccole cose, quelle che fanno la differenza nel migliorare la vita quotidiana delle persone”.

 

Flows: a Journey to the Future

Scomposta idealmente in quattro momenti, l’installazione proietta i visitatori in un viaggio che dal presente arriva al futuro, attraverso la scomposizione e ricomposizione in forma nuova della materia.

Presente – All’ingresso dello spazio espositivo, i visitatori saranno accolti da cinque prodotti chiave del mondo degli elettrodomestici Samsung, creati per ripensare la vita quotidiana a partire dalle piccole fatiche domestiche: rappresentano il presente, l’inizio del viaggio.

Decostruzione del presente – Nella seconda fase, la materia viene decostruita per rivelare le innovazioni di design nascoste all’interno di oggetti familiari. Gli elementi che compongono i cinque elettrodomestici iniziano, quindi, a diramarsi sospesi in aria e le diverse parti – fisiche, tecnologiche ma anche concettuali – che li costituiscono vengono decostruite, svelate e sospese andando a ricreare una disposizione dinamica.

Evoluzione – In seguito, i pezzi convergono in un unico flusso e si uniscono a luci e schermi di diverse dimensioni, che proiettano grafiche animate e si mescolano tra loro per formare una tela lunga e continua: è la transizione verso il nuovo, l’evoluzione verso l’ignoto. Un flusso di coscienza ed energia in movimento, che simboleggia la progressione di tecnologia, conoscenza e idee, che combinandosi evolvono nelle soluzioni di domani.

Futuro – La parte finale dell’installazione è anche il vero inizio dell’avventura quotidiana del vivere, cui guardare con speranza e curiosità: un futuro che per Samsung è dietro l’angolo, nascosto nei bisogni più reconditi e inespressi della persona, prima che nelle tecnologie di domani.

 

Samsung Premium House

Videowall interattivi, TV curvi Ultra HD, elettrodomestici digitali con Wi-Fi gestibili da remoto, tablet che controllano in modo unitario l’intero sistema di domotica: è la Samsung Premium House, una casa del futuro – ma possibile già oggi – in cui i visitatori potranno far vivere e personalizzare l’ambiente domestico interagendo direttamente con i dispositivi. Completata dai raffinati arredi di ArclineaArtemideB&B Italia, la Samsung Premium House suggerisce un modo alternativo di vivere la casa, in cui l’interazione tra tutti i prodotti dà vita a una piattaforma che consegna a chi abita l’ambiente lo straordinario potere di controllare e creare contenuti di valore.

 

Una hostess virtuale e un TV 55” posizionato all’ingresso accoglieranno i visitatori proiettando le design story di alcuni tra i prodotti chiave del mondo Samsung. Una volta all’interno, le persone avranno l’opportunità di gestire l’intera domotica delle singole sale attraverso tablet Samsung Galaxy Note PRO 12.2 dedicati, controllabili con semplici tocchi: dalla regolazione delle luci al monitoraggio dei consumi alle telecamere, fino alla gestione da remoto di tutti i dispositivi interconnessi, consentiranno l’interazione delle persone con l’ecosistema.

 

La prima sala è la Lounge, luogo del relax e dello svago, dove la tecnologia consente di entrare in mondi fantastici e dimenticare le fatiche quotidiane grazie al fenomenale TV Curvo UHD da 105”, che domina l’ambiente, e alla presenza dei più recenti dispositivi mobile. A seguire laSala da Pranzo, dove sarà possibile divertirsi con il Samsung Gamepad, che interagisce con il TV Curvo UHD, e il Galaxy Note Pro. Vero cuore della casa è la Cucina, spazio conviviale in cui ci si ritrova per raccontarsi la giornata, lasciandosi andare ai piaceri della tavola. Al centro un vero e proprio tavolo interattivo attraverso cui tutti i membri della famiglia possono accedere contemporaneamente ai contenuti digitali che più desiderano: dalle ricette dello chef Davide Oldani ai giornali. La visualizzazione del risparmio energetico delle lampadine Samsung e degli elettrodomestici, e tanto altro ancora, saranno fruibili tramite tablet. Ulteriore elemento distintivo dello spazio è Food ShowCase, il nuovo frigorifero che abbina alle migliori caratteristiche tecniche un design rivoluzionario per una gestione più efficiente degli spazi interni. All’interno della Lavanderia, invece, la tecnologia Samsung entra in gioco per rendere più semplici e piacevoli le attività di pulizia della casa: mentre il Navibot si occuperà di pulire i pavimenti muovendosi da solo nello spazio, i visitatori potranno controllare via wi-fi – tramite tablet o smartphone – la lavatrice Crystal Blue (WW9000) e utilizzare l’app Smart Washer per ricevere tutte le informazioni sul suo stato. Nello Studio sarà possibile stampare qualsiasi contenuto presente sul proprio device mobile semplicemente sfiorando con esso una delle nuove stampanti con tecnologia NFC integrata. Inoltre, una volta entrati nello studio, la stessa tecnologia consentirà a chi sta parlando al telefono sul proprio smartphone di continuare comodamente la conversazione sul telefono fisso NFC presente della sala semplicemente sfiorandolo con il proprio dispositivo mobile. Infine la Camera da Letto, dove il purificatore dell’aria Spi e il condizionatore wi-fi consentono di ricreare un ambiente più sano e confortevole, assicurando il benessere di tutta la famiglia. Non manca nella stanza da letto la bilancia Body Scale, in grado di misurare il peso ed inviare i dati tramite Bluetooth all’App S-Health, sul proprio smartphone Samsung: questo consente di aggiornare il programma di fitness e controllare la propria forma fisica direttamente sul device mobile. Infine, un enorme specchio virtuale, in grado di riconoscere la persona che vi si specchia (uomo o donna) offre interessanti suggerimenti su quali applicazioni fruire sul proprio Smart TV: app dedicate alla bellezza e al benessere nel caso delle donne e applicazioni sul tema sport per gli uomini. E per un controllo efficace dell’intera abitazione, tramite le nuove telecamere di VideoSorveglianza della serie Smart Home Camera sarà possibile visualizzare su tablet e TV le immagini in Full-HD di tutti gli ambienti domestici.

La Samsung Premium House è stata realizzata in collaborazione con i partner EasydomEdisonwebEvoluendoCargoGewissImecon EngeneeringPractix e Samsung Techwin.

 

All’interno dello Spazio Zegna sarà posizionata, infine, un’esclusiva installazione composta dai primi UHD TV Curvi al mondo, che per la sua forma curva ricorda uno dei più rappresentativi monumenti romani. La sorprendente struttura, che sta facendo il giro del mondo, in occasione del Fuorisalone circonderà di emozioni tutti i consumatori, coinvolgendoli in un’esperienza visiva senza pari.

 

Durante il Fuorisalone (8-13 aprile), la Samsung Premium House e l’installazione “Flows: a Journey to the Future” saranno aperte al pubblico presso lo Spazio Zegna dalle ore 11.00 alle 21.00, con eccezione di giovedì 10 aprile quando, in occasione della Notte Bianca, la location rimarrà aperta fino a mezzanotte. Durante la settimana, inoltre, Samsung animerà lo Spazio Zegna attraverso ulteriori appuntamenti aperti al pubblico – in particolare:

  • ·         mercoledì 9 aprile ore 14.00-15.30: la squadra dell’Olimpia Basket incontrerà fan e visitatori
  • ·         giovedì 10 aprile ore 18.00-20.00: gli atleti del Samsung Galaxy Team che hanno preso parte alle Olimpiadi Invernali di Sochi saranno presenti per incontrare i fan e i visitatori
  • ·         venerdì 11 aprile ore 18.30-19.30: Samsung racconterà il progetto Maestros, attraverso cui punta a lanciare una nuova generazione di artigiani italiani e tramandare i segreti dei grandi maestri del Made in Italy