Ernestomeda partecipa al Kitchen Road Londra

Pubblicato il 13 settembre 2013 Di

Ernestomeda, azienda leader nella fascia alta del mercato delle cucine di design, partecipa al Kitchen Road Londra, prima tappa internazionale del progetto “Cucina, Anima, Design: L’Italia che Vive”, promosso da FederlegnoArredo e volto a sostenere il comparto “Cucina Italiana”, eccellenza del Made in Italy nel mondo.

Il progetto di Federlegno, presentato a Milano lo scorso aprile, prevede un viaggio di 12 mesi attraverso Europa, Stati Uniti, Cina e Russia, che si concluderà ad Eurocucina 2014.

Oltre al roadshow internazionale, il progetto prevede la realizzazione di un libro illustrato, il Kitchen Book, che attraverso le immagini racconterà la cucina interpretata come teatro della nostra quotidianità, e il Kitchen Award 2014, che si propone di riconoscere merito e dare visibilità a chi lavora per l’eccellenza del prodotto. Infine, durante Eurocucina 2014 verrà allestito l’Eurocucina Temporary Show, uno spazio concepito per attraversare l’anima, la tradizione e l’evoluzione dell’ambiente domestico che interpreta primariamente – e a vari livelli – l’essenza dell’italianità.

“Sono molto contento di prendere parte a questo progetto, che ci permette di presentare il saper fare italiano – e nel nostro caso specifico il nostro prodotto di punta, Icon – ad interlocutori di riferimento nei mercati esteri”, afferma Alberto Scavolini, Amministratore Delegato Ernestomeda.“Questo progetto valorizza la nostra expertise, che si distingue per la capacità di conciliare l’approccio artigianale con le logiche della produzione industriale”, conclude Scavolini.

Alla serata londinese di Kitchen Tour, svoltasi lo scorso 3 luglio, hanno partecipato riconosciuti studi di progettazione legati ad importanti progetti contract, i principali retailer e la stampa internazionale. Dopo Londra, le prossime tappe del tour toccheranno a settembre New York, ad ottobre Mosca, durante i Saloni WorldWide, ed infine Shanghai, a fine novembre.