ERNESTOMEDA PARTECIPA AD ARTS & FOODS. RITUALI DAL 1851

Pubblicato il 22 aprile 2015 Di

Ernestomeda, azienda leader nella fascia alta del mercato delle cucine di design, sarà presente con la cucina Z.Island, progettata da Zaha Hadid, alla mostra Arts & Foods. Rituali dal 1851, che si terrà alla Triennale di Milano dal 9 aprile al 1 novembre 2015 e costituirà l’unico Padiglione di EXPO in centro città.

L’esposizione, curata da Germano Celant, si articola su circa 7.000 metri quadri, riflettendo creativamente il tema dell’Esposizione Universale di Milano – Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita – attraverso centinaia di opere, oggetti e documenti provenienti da musei, istituzioni pubbliche e aziende, collezionisti e artisti da tutto il mondo. Il percorso sarà un vero e proprio viaggio nel tempo, che mostrerà attraverso le testimonianze di artisti, scrittori, musicisti, fotografi, architetti e designer, come sono cambiati i riti della nutrizione e della convivialità dal 1851, anno della prima Expo, ad oggi.

Z.Island, ambiente cucina concepito da Zaha Hadid in collaborazione con Ernestomeda e DuPont™, sarà presente nell’ultima parte dell’esposizione, dedicata all’attualità. Interamente realizzata in Corian®, Z.Island è connotata da elementi innovativi che interessano la lavorazione dei materiali, l’organizzazione strutturale e l’integrazione di tecnologie avanzate, testimoniando l’approccio di Ernestomeda, da sempre orientato all’innovazione e alla ricerca continua. La struttura della cucina è costituita da un unico blocco con piano cottura, che prevede l’inserimento di un monitor sul quale verranno trasmessi dei montaggi video realizzati ad hoc per la mostra.