Kale ha partecipato al Cersaie 2014 con le nuove proposte Edilgres, Edilcuoghi, Campani, Kalebodur e Çanakkale Seramik.

Pubblicato il 3 ottobre 2014 Di

Nel corso dell’ultima edizione del Cersaie, Kale Italia ha presentato per il progettoEdilcuoghi Colorboard tre nuove collezioni ispirate a materiali differenti (legno, pietra e marmo) con una gamma di superfici abbinabili tra loro per creare spazi dell’abitare contemporaneo che uniscono un design puro e minimal ad atmosfere morbide e poetiche. In anteprima è stato proposto Legno Marino, un gres porcellanato effetto legno dalla superficie morbida e sbiancata e dai bordi leggermente bruni. A seguire sono stati esposti Pietra di Sale, un gres sulla cui superficie si fondono l’effetto della pietra e del cemento, e Dolcevita, una serie di ceramiche che evocano con eleganza i preziosi marmi coinvolti nei principali monumenti romani.

Tra le novità c’è anche la collezione Edilgres Concretelab, il catalogo che propone una interpretazione di elementi naturali rivisitati in soluzioni ceramiche di gres porcellanato tecnico. Nella nuova linea I Calchi sono stati creati e riprodotti su lastre e listelli di gres porcellanato casseri di legno dall’effetto vintage e calchi dal sapore contemporaneo e minimale. Due superfici diverse e complementari perfette da combinare per vestire di stile spazi residenziali e commerciali. Questa collezione è presentata in quattro formati, tra cui il nuovo 80×180, ideale per i progetti architettonici di ampie dimensioni. Altra novità, la serie Cemento rievoca su una superficie esteticamente accattivante la bellezza universale del cemento lavorato a mano. Per Edilgres Stonelab era presente nello spazio espositivo Pietra d’Or, un gres che richiama una pietra francese di origine calcarea dalle sorprendenti caratteristiche tecniche di resistenza e durezza dalle calde colorazioni che spaziano dal greige al beige. I dettagli delle venature unite alla ricchezza della grana fine di base impreziosiscono la materia naturale rendendo questo prodotto una soluzione dal fascino senza tempo. Per Campani in fiera era presente la collezione Le Crete, un gres porcellanato che riscopre le forme e le colorazioni delle terre intorno a Siena, un territorio argilloso, percorso da strade sinuose che danno la sensazione di viaggiare su un mare di terra e calanchi. Infine Campani introduce le collezioni Indonesian Wood ed Extra Wood, materie ceramiche che celebrano la singolare bellezza di essenze in legno ricche di venature, trovando una forza rinnovata in colorazioni calde e polverose. I formati 15X90 e 20X120 consentono la massima flessibilità per pose di notevole effetto che si adattano a qualsiasi spazio.

Le nuove soluzioni di Kalebodur (Silver Stone, Hexagon, Cotto Cemento) e Çanakkale Seramik (Marmoles Brillo, White&More) sono state invece proposte in apposite room progettate per mettere in risalto le diverse destinazioni d’uso dei prodotti. Una sezione specifica dello stand è stata dedicata al progetto Kalesinterflex, KSFX solutions 3.5, che include lastre sottili 100×300 personalizzabili su richiesta in base alle esigenze dei progetti architettonici contemporanei.