“RAMO” DI APP DESIGN

Pubblicato il 3 ottobre 2012 Di

Uno stile fresco e giovane, prodotti innovativi, esteticamente unici e funzionali, una proposta rivoluzionaria nel campo dell’arredamento, l’utilizzo del magnetismo. A tutto questo basta aggiungere il tocco, la fantasia, e lʼinventiva di un giovane designer italiano, Diego Collareda. Non può che uscirne un prodotto unico, non convenzionale e all’avanguardia: il nuovo attaccapanni da parete “Ramo” marchiato App Design.

Nato nel laboratorio creativo dellʼazienda vicentina, questo appendiabiti è costituito da un corpo in legno, sottile e curvato alla sommità, dove forma la gruccia per appendere gli abiti, e da una base in metallo sulla quale sono applicati degli elementi magnetici brevettati.

Il designer Diego Collareda ha pensato questo oggetto come strumento che permette di liberare la fantasia: è possibile combinare più attaccapanni, posizionandoli uno vicino all’altro o ad una certa distanza, alla stessa altezza o ad altezza differente.
In tal modo si crea un gioco di linee parallele, oblique o perpendicolari che renderanno la stanza unica e raffinata. Bianco, arancione, rosso, verde, blu, nero: numerose sono le variabili di colore disponibili per questo prodotto. La base di “Ramo” può essere inoltre caratterizzata da due finiture: una
caratterizzata da delle incisioni dalle più svariate forme, in immagine, ad esempio, è stata scelta una foglia oppure senza decori nei colori bianco o nero.
Niente più appendiabiti statici, dell’altezza sbagliata e ingombranti. “Ramo” viene applicato alla parete metallica, senza bisogno del trapano, all’altezza desiderata, in qualsiasi luogo e a seconda delle più personali esigenze.