Sophia Country Club _ Maligno Group

Pubblicato il 25 giugno 2013 Di

Una realizzazione imponente commissionata alla Maligno Industria Arredamenti da un importante fondo di investimento internazionale, il gruppo Benson Elliot, su progetto dello studio Creative Architecture dell’architetto Beillevaire, già collaborato dell’azienda piemontese per altri progetti passati e in corso.

Un grande club dei divertimenti e del relax all’insegna del benessere e della forma fisica: il Sophia Country Club è immerso all’interno di un grande parco con campi da tennis, un’accademia di golf e due piscine.

Per Maligno si tratta del primo “albergo salute”, struttura dedicata sia al relax sia al benessere psicofisico degli ospiti, al punto che è stata scelta dai preparatori atletici della federazione francese per gli allenamenti che hanno preceduto le Olimpiadi di Londra 2012.

Da un punto di vista strutturale, l’edificio è molto grande e si sviluppa all’interno di un parco di circa 40 ettari che comprende 20 campi da tennis, due piscine, un campo da golf e il centro benessere. Maligno Industria Arredamenti si è occupata della realizzazione di 156 camere (di cui 20 suite/camere privilège), l’area ristorante e la Regain Health Spa.

L’azienda è stata chiamata per questa realizzazione alla ricerca di materiali atossici, anallergici e particolarmente adatti anche ad uno stile di vita sano e sportivo. Particolare attenzione è stata prestata infine anche al rispetto dell’ambiente.