Ambiance Tuning Technique di Dornbracht

Pubblicato il 16 novembre 2011 Di

Dornbracht, da sempre all’avanguardia nel settore della rubinetteria e degli accessori per bagno e cucina con progetti come Deque, Supernova o Symetrics, si conferma ora leader anche nell’innovazione nell’ambito doccia con ATT – Ambiance Tuning Technique. Un progetto che compendia in un’applicazione complessa tecnica d’installazione, elettronica, tecnologia innovativa per la regolazione ed esperienza dell’acqua.

 
Il rituale della doccia si arricchisce con ATT di tre scenari predefiniti (Balancing, Destressing e Energizing), richiamabili semplicemente premendo un tasto sul pannello eTool, caratterizzato da comfort di utilizzo e feedback intuitivo. Con lo scenario “Balancing”, l’acqua riporta ad una sensazione di equilibrio e di armonia, grazie all’alternarsi di getti di intensità e portata variabile che accarezzano il corpo, mentre “De-Stressing” rilassa, distende i muscoli e la mente con un riscaldamento dell’acqua lento e mirato. Con “Energizing” il passaggio da getti d’acqua piacevolmente caldi a scrosci d’acqua fredda riattiva la circolazione e riempie di nuova energia.

 

ATT - Ambiance Tuning Technique di Dornbracht

ATT - Ambiance Tuning Technique di Dornbracht

Ambiance Tuning Technique è la proposta perfetta per enfatizzare la messa in scena dell’esperienza doccia e offre ai rivenditori specializzati un progetto di successo rivolto a clienti con alto potere d’acquisto o ad architetti e progettisti coinvolti in importanti progetti di real estate.

 
Come sistema modulare decentralizzato, Dornbracht offre un’esperienza a tutto tondo della doccia, dall’installazione all’utilizzo, passando attraverso la configurazione individuale del sistema, introducendo nuovi standard rivolti ad un target particolarmente esigente.

 
Dornbracht ha raggiunto questi risultati soprattutto grazie a due aspetti fondamentali. Da un lato il numero di componenti d’installazione – l’hardware – è stato ridotto a soli tre elementi:

 

  • il pannello di controllo eTool che coniuga comfort di utilizzo ed estetica;
  • le valvole elettroniche “intelligenti” eValve per regolare l’erogazione dell’acqua, sia per quanto riguarda la quantità che la pressione;
  • l’unità eSwitch che collega tra loro i componenti come una vera e propria rete, assicurando l’update e la diagnosi personalizzata del sistema.

Dall’altro lato – il montaggio reso assolutamente semplice nella combinazione delle componenti idrauliche ed elettroniche,
– un sistema di configurazione guidata, assolutamente intuitivo, mediante il software grafico eAssist, che gestisce ad esempio anche l’attivazione degli scenari Balancing, Energizing e De-Stressing.