Milano Design Week – GUFRAM | La Cova

Pubblicato il 13 aprile 2015 Di

Gufram, in occasione del Salone del Mobile 2015, guarda alle sue origini attingendo dall’immenso patrimonio che ha fatto grande questo storico e irriverente marchio italiano. Nel prestigioso Spazio Rossana Orlandi, in via Matteo Bandello 14, Gufram esporrà il meglio dei sui pezzi in edizione limitata tra cui spicca La Cova, capolavoro di Gianni Ruffi del 1972 che ritrova così la sua anima e il suo spazio di espressione.

 

La Cova

Con il radical design italiano l’idea di immaginare il territorio domestico è cambiato per sempre. A cavallo tra gli anni ’60 e’70 il design ha conquistato quella libertà progettuale e produttiva di cui tutti oggi beneficiamo. Le icone di Gufram sono un esempio palese e senza tempo di questa rivoluzione che oggi viene finalmente riconosciuta e messa a fuoco. Per esprimere alla perfezione i valori romantici, poetici e culturali di un periodo unico ed inimitabile della storia del design mancano ancora all’appello alcuni tasselli preziosi. A ricomporli, a salvaguardali, a difenderli c’è l’impegno di Gufram che decide di mettere di nuovo in produzione quei capolavori emblematici del Pop Art Design del XX secolo.

Nell’immaginario collettivo cosa ci può essere di più Pop e surreale di un nido a scala umana dove rifugiarsi e trovare riposo? Questo capolavoro di Gianni Ruffi del 1972 edito da Gufram in edizione limitata non è un semplice prodotto di arredamento ma una vera e propria opera d’arte: La Cova è un luogo, uno spazio all’interno del quale sentirsi protetti, è la dimensione fisica ed immaginaria del relax assoluto. E’ la surreale idea romantica di essere i prossimi a spiccare il volo con le proprie ali, il desiderio di crescere ed essere forti abbastanza per affrontare quel giorno in cui volare lontano ed in libertà. La Cova è l’alcova senza tempo che dimostra che non esistono barriere che ostacolano i sogni, una poesia quotidiana da vivere. I due metri di diametro sono solo un numero poiché, una volta al suo interno, lo spazio diventa uguale a infinito. La Cova rappresenta l’eredità del pensiero universale di un uomo unico come Gianni Ruffi che trova la sua appropriata collocazione spirituale all’interno della collezione Gufram, un galassia fatta di poesia.

La Cova sarà il fiore all’occhiello dell’allestimento MY CACTUS IS BIGGER THAN YOURS ospitato nello Spazio Rossana Orlandi. Il titolo da musical trasgressivo ammicca alla sensualità delle labbra carnose del divano Bocca, nonché alle dimensioni fuori scala del mitico appendiabiti Cactus. Completano l’allestimento altre grandi icone del marchio prodotte in edizione limitata come l’intramontabile Pratone e i più recenti Globe di Studio Job e le isole floreali Hortensia e Magnolia disegnate da Marcel Wanders.