Ex.t si aggiudica l’Edida nella categoria Bathroom

Pubblicato il 7 aprile 2017 Di

L’azienda fiorentina Ex.t, con il prodotto FRAME disegnato dai danesi Norm Architects, si è aggiudicata l’EDIDA 2017 (Elle Decor International Design Awards) per la categoria bathroom, il premio internazionale del design assegnato ogni anno dalla rivista Elle Decor. La cerimonia di premiazione per gli Awards 2017 si è svolta ieri, giovedì 6 aprile, presso Unicredit Pavillon in piazza Gae Aulenti a Milano. A ritirare questo prestigioso riconoscimento, uno dei più importanti del settore, sono state Azzurra e Ingrid Tanini, sorelle poco più che trentenni, titolari della GiulioTanini, storica azienda toscana a conduzione familiare di cui Ex.t fa parte. “Per un’azienda piccola, familiare, radicata sul territorio come la nostra, ricevere questo premio rappresenta una soddisfazione incredibile, visto che nel corso degli ultimi anni l’EDIDA è stato assegnato a nomi di primissimo piano del panorama del design internazionale – hanno sottolineato le due titolari – Con Ex.t abbiamo provato a lanciare una sfida: quella di coniugare la tradizione manifatturiera artigianale toscana con culture progettuali e linguaggi diversi per reinterpretare la stanza da bagno oltre i suoi confini tradizionali. Abbiamo deciso di aprire la nostra azienda, con coraggio, all’esterno, andando a cercare quanto di più interessante aveva da offrire il panorama del design internazionale. Sono nate molte collaborazioni tra cui quella con i Norm Architects che ha dato vita a Frame, il prodotto premiato da Elle Decor. Oggi possiamo dirlo: abbiamo vinto la sfida che avevamo lanciato”.

Ex.t nasce nel 2010 come linea di produzione propria del gruppo GiulioTanini. Un marchio che guarda da subito al design contemporaneo e che nel corso degli anni caratterizza la propria linea, adottando uno stile sobrio, minimal, di forte impronta nord europea. Negli ultimi anni, la svolta: grazie alla collaborazione con alcuni designer internazionali già affermati, Ex.t – divenuta nel frattempo un’azienda completamente “rosa” con solo giovani donne come dipendenti – comincia a indirizzare la propria produzione verso complementi d’arredo versatili, pensati in particolare per il bagno ma adattabili a ogni ambiente della casa.

 

Il prodotto vincitore di Edida 2017, Frame, è un sistema modulare di consolle e mobili da bagno sviluppato in una serie di strutture che si compongono con vari elementi (cassetti, piani, lavabi, contenitori) come leggeri tratti grafici. Versatile al punto da permettere un’infinita possibilità di composizioni, Frame si adatta a qualsiasi ambiente della casa interpretando le nuove esigenze dell’abitare. Sostituendo pochi elementi, infatti, è possibile trasformare una consolle da bagno in un elegante mobile per il soggiorno o la camera da letto. E se manca spazio, basta completare aggiungendo nuove strutture e nuovi elementi.

EDIDA è il premio assegnato ogni anno dalla rivista Elle Decor agli oggetti più interessanti e ai designer più promettenti della stagione precedente. A decidere i vincitori sono i 25 capiredattori delle diverse redazioni che compongono il network internazionale della rivista. Ciascuno propone le proprie nomination secondo 13 tipologie di prodotto e 2 nominativi di designer. I candidati arrivano da ogni parte del globo, dagli Stati Uniti fino all’Estremo Oriente. La votazione finale, alla quale partecipano tutte le edizioni, sancisce il vincitore di ogni categoria.